Archivio delle notizie

Il 31 luglio nel calendario liturgico c’è la memoria di san Ignazio di Loyola, fondatore della Società di Gesù e uno dei patroni della Congregazione B.V.Maria della Misericordia, la quale durante la sua storia approfittava dalla spiritualità di san Ignazio. Santa Suor Faustina due volte ricorda quel Santo nel suo Diario, quando scrive dei suoi consigli nei riguardi del voto di obbedienza e della sua visione del 1935: Giorno di sant’ Ignazio. Ho pregato fervorosamente questo santo, facendogli dei rimproveri: Come può osservarmi e non venirmi in aiuto in questioni tanto importanti, cioè nell’adempimento della volontà di Dio ? Ho detto a questo santo: “O nostro Patrono, che sei stato infiammato dal fuoco dell’amore e dello zelo per la maggior gloria di Dio, Ti prego umilmente, aiutami a realizzare i disegni di Dio.” Questo avveniva durante la santa Messa. All’improvviso sul lato sinistro dell’altare ho visto Sant’Ignazio con un gran libro in mano, il quale mi ha detto queste parole: “Figlia Mia, non sono indifferente alla tua causa. Questa regola si può adattare anche a questa congregazione”. E indicando il libro con la mano, scomparve. Mi rallegrai enormemente vedendo quanto i santi si interessino di noi e quanta sia stretta l’unione con loro. O bontà di Dio ! Come è bello il mondo interiore dato che già qui sulla terra trattiamo direttamente coi santi. Per tutta la giornata sentii vicinanza di questo Patrono, a me cosi caro. (Diario, 448).

Il 24 luglio di quest’anno si svolgerà un’introduzione delle reliquie di santa Faustina nella parrocchia della Trasfigurazione del Signore – chiesa con l’Immagine Miracolosa della Madonna delle Grazie in Horbów – diocesi di Siedlce. Suor Oliwia e suor Livia – dal convento della Congregazione B.V.Maria della Misericordia a Cracovia-Łagiewniki – parteciperanno all’evento, per condividere con i fedeli la missione e l’esperienza spirituale di santa Suor Faustina.

Il 22 luglio nel calendario liturgico ricorre la memoria obbligatoria di santa Maria Maddalena, che è Patrona di buona conversione. Dall’inizio della Congregazione B.V.Maria della Misericordia ella è nostra Patrona e soprattutto delle ragazze ed educande che hanno bisogno di un rinnovamento morale e delle quali si occupano le nostre sorelle. Le immagini e le statue di quella Santa si trovano in molti conventi della Congregazione. Nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina a Cracovia-Łagiewniki, la sua statua si trova nell’altare principale, consacrato alla Patrona della Congregazione – Madonna della Misericordia.

Il 22 luglio di quest’anno nel Santuario Nazionale san Giovanni Paolo II in Washington si svolgerà, come di solito „La serata con Gesù Misericordioso”. Sarebbe guidata dalle sorelle della comunità di Washington – Congregazione B.V.Maria della Misericordia. Questo mese padre John LoCoco, direttore delle vocazioni per l’archidiocèse de Milwaukee, terrà la conferenza. Dopo l’intervento ci sarebbe un’adorazione di lode di Gesù nel Santissimo Sacramento. Per concludere i giovani s’incontreranno prendendo il té o il caffé, parleranno con l’Ospite della serata e con gli altri. Si organizzano le “Serate con Gesù Misericordioso” per i giovani che vogliono seguire le tracce di santa Suor Faustina e di santo Giovanni Paolo II e scoprire una nuova qualità di vita nell’amicizia con Gesù Misericordioso.

Nei giorni dal 13 -21 luglio suor Konstancja e suor Cypriana dal convento della B.V.Maria della Misericordia in Postawy organizzano „Le vacanze con Dio” per i bambini della loro parrocchia. Il programma include santa Eucaristia, interventi, visite delle altre chiese, incontri, giochi e divertimenti. Si organizzano « Le vacanze con Dio » per i bambini di diverse età, in collaborazione con il parroco il quale si coinvolge in quest’opera dal punto di vista della pastorale, inserisce gli educatori ed i giovani.

Il 10 luglio di quest’anno dal Santuario della Divina Misericordia a Ostrów Wielkopolski fino a capoluogo della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki parte il XX-o Pellegrinaggio di Wielkopolska a piedi: “Da Misericordia fino alla Misericordia”. I pellegrini finiscono il cammino il 21 luglio. Col tempo giungeranno a questo gruppo i pellegrini del Pellegrinaggio a Piedi di Poznań verso Jasna Góra i quali continueranno il loro cammino fino a Cracovia-Łagiewniki. Gli ascoltatori della Radio Rodzina Diecezji Kaliskiej (« Radio Famiglia della diocesi di Kalisz”) si uniranno nella preghiera con tutti i pellegrini.

E un titolo della 7-ma puntata nella serie dei spot cinematografici col messaggio di Misericordia di Gesù, scritto nel „Diario” di santa Faustina. Ogni puntata ha una forma del dialogo tra Gesù e santa Suor Faustina. In questa puntata Gesù dice: „Io comprendo tutte le tue pene e le tue miserie. Gli uomini non possono capire totalmente un’anima, poiché ciò è al di sopra delle loro possibilità. Per questo sono restato sulla terra Io stesso, per confortare il tuo cuore addolorato e rafforzare la tua anima, affinché non venga meno lungo il cammino” (Diario, 1487). E santa Suor Faustina risponde: „Sia lode incessante alla Tua Misericordia, poiché Ti sei affratellato non con gli angeli, ma con gli uomini. La nostra fiducia sta tutta in Te, nostro fratello primogenito, Gesù Cristo, vero Dio e vero uomo” (Diario, 1584).

Lo scenario per i spot cinematografici col messaggio di Gesù Misericordioso è stato scritto da suor M. Elżbieta Siepak ISMM. Questo messaggio svela l’amore misericordioso di Dio e chiama a rispondere ad esso con un atteggiamento di fiducia verso Dio, cioè compiere la Sua volontà e la testimonianza del bene verso il prossimo attraverso gli atti, le parole e la preghiera. Il testo è letto da padre Canonico Jason Ashleigh Jones e sr. M. Teresa de la Fuente ISMM; la musica è stata composta dal compositore di Cracovia – Paweł Bębenek. I spot che durano 1 minuto con un bellissimo paesaggio sono realizzati dalla Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia con la TVP. Si può vedere tutti i spot su You Tube nel canale: Faustyna.pl

A Riga si è tenuta una presentazione del „Diario” di Santa Faustina in lettone. L’autore della traduzione dal polacco è padre Andris Ševels, MIC. Nel „Diario” Suor Faustina descrisse la sua insolita e profonda vita spirituale che giunse, con le nozze mistiche, alle vette dell’unione con Dio, la profondità della conoscenza della Divina Misericordia e la Sua contemplazione nella quotidianità, i combattimenti e la lotta con la debolezza della natura umana nonché le difficoltà legate alla missione profetica. Il “Diario” prima di tutto contiene il messaggio della Misericordia di Dio verso l’uomo che Suor Faustina doveva trasmettere alla Chiesa e al mondo. Quindi è un’opera eccezionale, „Il Vangelo della Misericordia scritto nella prospettiva del XX secolo” – come lo descrisse il Santo Padre Giovanni Paolo II.

Sul sito della Congregazione della B.V.Maria della Misericordia e nell’applicazione:Faustyna.pl (per android e iOS)  si può trovare il testo del „Diario” in intero nelle lingue seguenti: polacca, inglese, spagnola, italiana, francese, tedesca, slovacca, russa. Sul sito in polacco si può anche approfittare da „Konkordancja” nella lingua polacca che permette ricercare in un modo rapido un testo tolto dal „Diario” di cui abbiamo bisogno.

Nei  giorni dal 15 al 17 luglio nel Centro della Divina Misericordia in Smizany – Slovaquia – si svolgerà un ritiro per i devoti della Divina Misericordia. Il ritiro all’insegna dello slogan „La mia pace vi do …” sarà condotto da don Artur Ciepielski e suor Antoniana Stullerová dalla comunità di Košice – Congregazione B.V.Maria della Misericordia.

Il 8 luglio di quest’anno inizia il X-o Pellegrinaggio Internazionale a piedi che parte da Hidasnemeti (l’Unghería) attraverso la Slovacchia al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. Durante 9 giorni i pellegrini faranno un percorso di 275 km andando per Koszyce, Radatice, Pečovska Ves, Plavnica, Piwniczna Zdrój, Gostwica, Tymbark, Brzączowice. Loro giungeranno a Cracovia il 16 luglio.  Di seguito parteciperanno alla santa Messa alle ore 14.00 e poi all’Ora di Misericordia ed alla Coroncina alla Divina Misericordia alle ore 15.00 nella cappella del convento davanti al Quadro Miracoloso di Gesù Misericordioso e presso la tomba di Santa Faustina.

Il 16 luglio di quest’anno ricorre 156-esimo anniversario della morte di madre Teresa Rondeau, fondatrice della Congregazione « Soeurs Notre-Dame de la Misericorde » in Francia (Laval) e cofondatrice della Congregazione Suore B.V.Maria della Misericordia in Polonia. E nata il 6 ottobre 1793 a Laval in Francia. Al santo battesimo ha ricevuto nome di Teresa Agata. Sul consiglio del suo confessore p.J.Chanon SI  ha iniziato un lavoro con le donne che avevano bisogno di un profondo rinnovo morale e volevano cambiare vita. Per prepararsi meglio a quest’opera, nell’anno 1818 è partita per Bordeaux, dove madre Teresa de Lamourous  conduceva « Casa della Misericordia » per le donne che volevano pentirsi dei suoi peccati. Dopo due mesi ha pronunciato lì i voti privati ed è ritornata a Laval, per essere fondatrice di una nuova « Casa della Misericordia » indipendente da Bordeaux, e dopo un tempo, Congregazione Suore « Notre Dame de la Misericorde » in Francia. Madre Teresa Eva dai principi Sułkowski, contessa Potocka, fondatrice della Congregazione B.V.Maria della Misericordia in Polonia, ha preso dalla Casa della Misericordia di Laval  lo stile dell’opera apostolica. Madre Teresa Rondeau è morta il 16 luglio 1866 ed è stata sepolta nella tomba che si trova nel giardino della Comunità a Laval. La Congregazione B.V.Maria della Misericordia in Polonia conferì alla madre Rondeau  titolo di cofondatrice. La cofondatrice spirituale della Congregazione in Polonia è santa Suor Faustina Kowalska.

E un titolo della 6-ma puntata nella serie dei spot cinematografici col messaggio di Misericordia di Gesù, scritto nel „Diario” di santa Faustina. Ogni puntata ha una forma del dialogo tra Gesù e santa Suor Faustina. In questa puntata Gesù dice: „Io per amor tuo sono sceso dal cielo, per te ho vissuto, per te sono morto e per te ho creato i cieli” (Diario, 853). E santa Suor Faustina risponde: „Quanto è buono Dio con noi uomini ed a prosva del suo amore ci dà un dono inconcepibile, cioè Se stesso nella persona del Figlio Suo. O umanità, perché pensi così poco al fatto che Dio è veramente in mezzo a noi?” (Diario, 1584).

Lo scenario per i spot cinematografici col messaggio di Gesù Misericordioso è stato scritto da suor M. Elżbieta Siepak ISMM. Questo messaggio svela l’amore misericordioso di Dio e chiama a rispondere ad esso con un atteggiamento di fiducia verso Dio, cioè compiere la Sua volontà e la testimonianza del bene verso il prossimo attraverso gli atti, le parole e la preghiera. Il testo è letto da padre Canonico Jason Ashleigh Jones e sr. M. Teresa de la Fuente ISMM; la musica è stata composta dal compositore di Cracovia – Paweł Bębenek. I spot che durano 1 minuto con un bellissimo paesaggio sono realizzati dalla Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia con la TVP. Si può vedere tutti i spot su You Tube nel canale: Faustyna.pl

Nei giorni dal 9 al 13 luglio nella casa dei ritiri „Miłosierdzie” a Derdy presso Varsavia, si svolgerà un ritiro  per i membri ed i volontari di „Faustinum”. Sarà il primo ritiro che riguarderà le tappe di formazione, fatte in comunità oppure in modo individuale. In questo ritiro, con le parole: „Graziati dalla Misericordia” parteciperanno i membri ed i volontari di „Faustinum” che hanno fatto la formazione del primo anno. Il ritiro sarebbe guidato dal don Krzysztof Kowal MS e suor Emanuela Gemza ISMM.

Nel prossimo sabato, il 9 luglio di quest’anno, dalle ore 12.00 alle ore 14.00, nel Santuario della Divina Misericordia a Płock presso Stary Rynek, si svolgerà un’enesimo incontro con i rifugiati venuti dall’Ucraina. L’incontro guidera suor Leonia della Congregazione B.V.Maria della Misericordia la quale per molti anni lavorava in Ucraina a Tawrijsk e le sorelle del convento di Płock. L’argomento principale dell’incontro sarebbe su come mostrare l’amore misericordioso di Gesù, la preghiera con la Coroncina alla Divina Misericordia e lodare Dio con i canti. Il programma include anche un dibattito ed un rinfresco in comune.

La Congregazione della B.V.Maria della Misericordia aveva ricevuto più di 200 rifugiati provenienti dall’Ucraina, più di 30 bambini nell’asilo a Derdy vicino Varsavia. Le sorelle del Santuario di Łagiewniki hanno aiutato nella tenda « Misericordia » alla frontiera con l’Ucraina in Hrebenne. Si fa, dall’inizio della guerra, une preghiera continua per ottenere una giusta pace in questo paese, alla quale si inseriscono gli utenti provenienti da molti paesi del mondo nell’opera « Coroncina detta in modo continuo » sul sito : www.faustyna.pl   e sulle 7 versioni di altre lingue.

E un titolo della 5-ma puntata nella serie dei spot cinematografici col messaggio di Misericordia di Gesù, scritto nel „Diario” di santa Faustina. Ogni puntata ha una forma del dialogo tra Gesù e santa Suor Faustina. In questa puntata Gesù dice: „Io ho pensato a te ancor prima di chiamarti all’esistenza” (Diario, 1292). E santa Suor Faustina risponde: „O Dio, quanto desidero che Ti conoscano le anime e che sappiano che le hai create per un amore incomparabile. Non eravamo affatto necessari per la Tua felicità, ma Tu, Signore, vuoi dividere la Tua felicità con noi” (Diario, 483, 17493).

Lo scenario per i spot cinematografici col messaggio di Gesù Misericordioso è stato scritto da suor M. Elżbieta Siepak ISMM. Questo messaggio svela l’amore misericordioso di Dio e chiama a rispondere ad esso con un atteggiamento di fiducia verso Dio, cioè compiere la Sua volontà e la testimonianza del bene verso il prossimo attraverso gli atti, le parole e la preghiera. Il testo è letto da padre Canonico Jason Ashleigh Jones e sr. M. Teresa de la Fuente ISMM; la musica è stata composta dal compositore di Cracovia – Paweł Bębenek. I spot che durano 1 minuto con un bellissimo paesaggio sono realizzati dalla Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia con la TVP. Si può vedere tutti i spot su You Tube nel canale: Faustyna.pl

Il 6 luglio di quest’anno ricorre 141esimo anniversario della morte della madre Teresa Eva dai principi Sułkowska, contessa Potocka, fondatrice delle Suore B.V.Maria della Misericordia in Polonia. Non è poco, salvare un’anima – scriveva. Questo pensiero accompagnava la sua vita e l’opera che aveva fondata, per le ragazze e le donne che avevano bisogno di un profondo rinnovo morale (le maddalene). La Congregazione fondata da lei ha dato alla Chiesa ed al mondo santa Suor Faustina, apostola della Divina Misericordia la quale è chiamata cofondatrice spirituale della Congregazione. Madre Teresa Potocka è morta nel castello di  Wilanów. I suoi resti mortali riposano nel sepolcro comune della Congregazione in Powązki a Varsavia. Non la chiamiamo santa perché solo la Chiesa ha un diritto di dare un tale titolo – ha detto al discorso per funerale don Zygmunt Golian, suo direttore spirituale. Però, che i nostri sforzi nell’opera per la quale era pronta di dare la sua vita, testimoniano della sua santità. Per saperne di più sulla vita e l’opera di madre Teresa Potocka.

Il 1 luglio di quest’anno nella prigione di Košice in Slovacchia, dove rimangono quasi 150 detenuti, suor Clareta Fečova dal convento di Łagiewniki – Congregazione B.V.Maria della Misericordia – condividerà con queste persone il messaggio di Misericordia scritto nel « Diario » di santa Suor Faustina. Pure Grzegorz Czerwicki racconterà di aver sperimentato la misericordia di Dio il quale aveva tanto trasformato la sua vita che Grzegorz essendo prigioniero è diventato apostolo della Divina Misericordia. Ha descritto la sua esperienza in un libro affascinante, intitolato « Non sei condannato ».

E un titolo della 4-ma puntata nella serie dei spot cinematografici col messaggio di Misericordia di Gesù, scritto nel „Diario” di santa Faustina. Ogni puntata ha una forma del dialogo tra Gesù e santa Suor Faustina. In questa puntata Gesù dice: „Tutto quello che esiste, è uscito dalle viscere della Mia Misericordia” (Diario, 699). E santa Suor Faustina risponde: „O Dio, con quanta magnanimità è distribuita la Tua Misericordia e tutto questo l’hai fatto per l’uomo. Oh, quanto devi amare quest’uomo, dal momento che il Tuo amore è così intraprendente!” (Diario, 1749).

Lo scenario per i spot cinematografici col messaggio di Gesù Misericordioso è stato scritto da suor M. Elżbieta Siepak ISMM. Questo messaggio svela l’amore misericordioso di Dio e chiama a rispondere ad esso con un atteggiamento di fiducia verso Dio, cioè compiere la Sua volontà e la testimonianza del bene verso il prossimo attraverso gli atti, le parole e la preghiera. Il testo è letto da padre Canonico Jason Ashleigh Jones e sr. M. Teresa de la Fuente ISMM; la musica è stata composta dal compositore di Cracovia – Paweł Bębenek. I spot che durano 1 minuto con un bellissimo paesaggio sono realizzati dalla Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia con la TVP. Si può vedere tutti i spot su You Tube nel canale: Faustyna.pl

Nei giorni dal 24 al 26 giugno, nella Casa dei ritiri dei padri gesuiti in Prešov – Slovacchia si svolgerà un ritiro, come di solito, per i devoti della Divina Misericordia. Il ritiro, su questo più grande attributo di Dio che costituisce la misericordia, guiderà suor M.Benedictina Fečova della comunità di Košice – Congregazione B.V.Maria della Misericordia, insieme ai padri gesuiti della loro comunità di Prešov.

Il 26 giugno a Pietropawłowsk si svolgerà una solennità legata all’anniversario di 25 anni dell’apostolato della Congregazione B.V.Maria della Misericordia in Kazachistan. La superiora generale m.Miriam Janiec e suor Natalia Wideł,  economa generale prenderanno parte all’evento.

Il 22 giugno 1997 è stata fondata a Pietropawłowsk, la prima comunità della Congregazione B.V.Maria della Misericordia. La partenza delle suore in missione a Kazachistan per proclamare con la testimonianza della vita, degli atti, della parola e della preghiera, è stata un voto di gratitudine della Congregazione per la prima visita del Santo Padre Giovanni Paolo II nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki.

Le sorelle hanno compiuto e compiono in questo paese l’apostolato in diverso modo, in Pietropawłowsk e nei dintorni, in collaborazione con la pastorale della chiesa, diventata nel 2012, Santuario della Divina Misericordia. Durante alcuni anni, hanno fatto l’apostolato anche nella filiale del convento, a Tajynsza, dove aiutavano molta gente venuta dalla Polonia, che viveva in esilio. Le sorelle conducono una struttura per le ragazze, fanno le catechesi nella parrocchia e nelle campagne intorno. Il loro servizio nelle prigioni è stato interrotto a causa di un diritto che è entrato in vigore, che vietava gli incontri religiosi nei luoghi pubblici e nelle strutture statali come scuole, ospedali o prigioni.  Le suore sono anche coinvolte nel movimento dei « Cuori Puri » e nell’apostolato in mezzo alle ragazze e alle donne. Le sorelle guidano questi incontri non solo durante diversi ritiri o altri incontri, ma pure attraverso le mass-media.

Il giubileo sarebbe anche un’occasione di ringraziare Dio per l’apostolato delle suore in questo paese, chiedendo la benedizione Divina per il futuro nel compiere la missione carismatica della Congregazione – proclamando su questa terra di Kazachistan – il messaggio dell’amore misericordioso di Dio verso ogni uomo.

Nei giorni dal 24 al 25 giugno di quest’anno, al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki verrà l’icona di Sacra Famiglia, peregrinante nell’arcidiocesi di Cracovia a partire dal 26 dicembre dell’anno scorso. Dopo aver salutato l’Icona davanti alla basilica, si celebrerà, alle ore 18.00, la santa Eucaristia. Alle ore 20.00 l’icona verrà trasferita alla cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina, dove ogni giorno alle ore 20.30 viene recitato il santo Rosario per l’intenzione delle famiglie e delle coppie in crisi. Dopo seguirà la preghiera alla Madonna di Jasna Góra e la veglia notturna delle sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia. Si potrà collegarsi attraverso la trasmissione on-line. Il giorno seguente, dopo la santa Eucaristia alle ore 6.30 e la preghiera delle lodi, l’icona ritornerà alla basilica, dove, dopo l’Ora della Misericordia con la Coroncina, passera in processione al Santuario San Giovanni Paolo II. Lo scopo della peregrinatio è innanzitutto la preghiera per le coppie e le famiglie, affinché possano essere forti con Dio. Il programma, in ogni parrocchia, include la santa Eucaristia – come ringraziamento per il sacramento del matrimonio e il dono della vita in famiglia, di cui il modello più perfetto è la Sacra Famiglia.

E un titolo della 3-ma puntata nella serie dei spot cinematografici col messaggio di Misericordia di Gesù, scritto nel „Diario” di santa Faustina. Ogni puntata ha una forma del dialogo tra Gesù e santa Suor Faustina. In questa puntata Gesù dice: „Il Mio amore e la Mia Misericordia non conoscono limiti” (Diario, 718). E santa Suor Faustina risponde: „L’amore più grande e l’abisso della Misericordia li riconosco nell’Incarnazione del Verbo, nella Redenzione da Lui operata. E da ciò compresi che questo attributo è il più grande in Dio” (Diario, 180).

Lo scenario per i spot cinematografici col messaggio di Gesù Misericordioso è stato scritto da suor M. Elżbieta Siepak ISMM. Questo messaggio svela l’amore misericordioso di Dio e chiama a rispondere ad esso con un atteggiamento di fiducia verso Dio, cioè compiere la Sua volontà e la testimonianza del bene verso il prossimo attraverso gli atti, le parole e la preghiera. Il testo è letto da padre Canonico Jason Ashleigh Jones e sr. M. Teresa de la Fuente ISMM; la musica è stata composta dal compositore di Cracovia – Paweł Bębenek. I spot che durano 1 minuto con un bellissimo paesaggio sono realizzati dalla Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia con la TVP. Si può vedere tutti i spot su You Tube nel canale: Faustyna.pl

Il 22 giugno di quest’anno nella chiesa san Gioacchino a Roma, quartiere Prati, si svolgerà un’ennesima volta, l’incontro della comunità degli Apostoli della Divina Misericordia « Faustinum ». Sarebbe guidato da don Łukasz Brus, sacerdote della diocesi di Lublin che fa gli studi all’Università Gregoriana a Roma e dalle sorelle della comunità di Roma – Congregazione B.V.Maria della Misericordia.  L’argomento dell’incontro sarebbe la Madre della Misericordia. Il programma include la preghiera durante l’Ora della Misericordia con la Coroncina alla Divina Misericordia, gli interventi e l’adorazione di Gesù nel Santissimo Sacramento.

Dopo un’intervallo delle vacanze, il 22 giugno, alle ore 19.00,  nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesu Misericordioso e presso la tomba di santa Faustina, si svolgerà l’incontro, come di solito, dei giovani. In quest’anno, le sorelle ed i partecipanti sono guidate le parole: „Vieni e abbi fiducia”. I giovani affideranno a Dio misericordioso i problemi difficili della Chiesa, del mondo ed i problemi personali. Sarebbe anche una preparazione spirituale all’anniversario di 20 anni dell’Atto di consacrazione del mondo alla Divina Misericordia, pronunciato dal santo Gioavvni Paolo II,  il 17 agosto del 2002.

Il 22 giugno di quest’anno nel Santuario Nazionale san Giovanni Paolo II in Washington si svolgerà, come di solito „La serata con Gesù Misericordioso”. Sarebbe guidata dalle sorelle della comunità di Washington – Congregazione B.V.Maria della Misericordia. Questo mese suor Inga Kvassayová ISMM terrà la conferenza. Dopo l’intervento ci sarebbe un’adorazione di lode di Gesù nel Santissimo Sacramento. Per concludere i giovani s’incontreranno prendendo il té o il caffé, parleranno con l’Ospite della serata e con gli altri. Si organizzano le “Serate con Gesù Misericordioso” per i giovani che vogliono seguire le tracce di santa Suor Faustina e di santo Giovanni Paolo II e scoprire una nuova qualità di vita nell’amicizia con Gesù Misericordioso.

E il titolo di un nuovo film realizzato per la televisione Maria Vision, nel quale suor Gaudia Skass della Congregazione B.V.Maria della Misericordia racconta sul Santuario di Łagiewniki come sul luogo santo nel quale ha vissuto santa Suor Faustina e nel quale aveva attraversato la soglia della casa del Padre Celeste. Una tale terra può essere un luogo dove abita ciascuno di noi, a condizione di essere vissuto con Gesù. Il film, con delle foto molto belle, è stato girato in inglese, però si può approfittare dalla traduzione.

Nei giorni dal 17 al 18 giugno 2022, si svolgerà nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, una riunione della VI-a Assemblea generale dell’Associazione degli Apostoli della Divina Misericordia « Faustinum » alla quale parteciperanno i membri provenienti dalle varie città in Polonia e dai diversi paesi in Europa. Conformemente agli statuti di « Faustinum », si organizza quell’evento ogni 5 anni nello scopo di fare un riassunto dell’attività di « Faustinum » , di riflettere sulle suggestioni per il futuro e di eleggere i membri laici alla Direzione di « Faustinum ».

L’Assemblea generale inizia alle ore 12.30 con la santa Messa nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina, alla quale presiederà il tutore dell’Associazione – p.Marek Wójtowicz SI. Si farà pure una cerimonia di ammettere alcuni nuovi membri all’Associazione « Faustinum », durante la solennità.

Il 18 giugno di quest’anno alle ore 20.00, nella basilica del Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki inizierà, la XX-ma volta, la veglia notturna dei gruppi di Padre Pio. Il vescovo Janusz Mastalski presiederà alla santa Eucaristia alle ore 24.00. Il programma include la preghiera in onore alla Madonna, l’intervento alle ore 21.30, le testimonianze, l’adorazione. L’incontro concluderà con una benedizione solenne e una venerazione delle reliquie.

Il 16 giugno di quest’anno, giovedi, la Chiesa festeggia la solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo. Si celebrerà le sante Messe nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki secondo l’usanza, come ogni domenica. Prima di mezzogiorno inizia la processione del « Corpus Domini » da Wawel, poi prosegue fino alla Piazza del Mercato (Rynek Główny) a Cracovia.  Tutte le parrocchie organizzano le processioni nel pomeriggio. Nella chiesa parrocchiale di Łagiewniki inizia la processione eucharistica (con i quattro altari) dopo la santa Messa (alle ore 17.00). Il corteo prosegue via S.Faustyny, verso il Santuario della Divina Misericordia. La cerimonia finisce con una benedizione finale, con l’inno di ringraziamento « Te Deum » ed una benedizione solenne con il Santissimo Sacramento. Si celebrerà la santa Messa votiva alla Divina Misericordia per l’intercessione di santa Faustina per le intenzioni dei fedeli (richieste e ringraziamento) nella cappella del Convento delle Suore, alle ore 19.00.

Nei giorni dal 10-12 giugno di quest’anno nel convento dei carmelitani scalzi a Lorinčik vicino Košice nella Slovaquia del Sud si svolgerà un ritiro per le ragazze e le donne con le parole : « Il cuore della donna ». Sarebbe guidato da don Andrej Valent OCD e suor Benedictina Fečova ISMM dalla comunità di Košice – Congregazione B.V.Maria della Misericordia.