Archivio delle notizie

S’incontreranno i giovani, come di solito ogni mese, il 22 maggio alle ore 19.00 nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e presso la tomba di santa Faustina. Sono le serate per rendere onore e lode alla misericordia di Dio durante le quali i partecipanti ringraziano Dio per il bene che hanno ricevuto, confidando a Gesu tutte le loro intenzioni, la Chiesa ed il mondo intero.

Il 24 aprile nella chiesa Santo Spirito in Sassia a Roma si svolgerà un’altro incontro di formazione della comunità degli Apostoli della Divina Misericordia « Faustinum ». L’argomento dell’intervento sarebbe il sacramento della riconciliazione e l’esame di coscienza – come un’incontro con Dio misericordioso. L’incontro è guidato dalle sorelle della comunità di Roma – Congregazione B.V.Maria della Misericordia e padre Łukasz Brus, tutore della comunità di « Faustinum » a Roma. Il programma include pure: preghiera nell’Ora della Misericordia con la Coroncina alla Divina Misericordia, le conferenze e la Santa Messa.

Il 22 maggio di quest’anno nel Santuario Nazionale san Giovanni Paolo II in Washington D.C. si svolgerà, come di solito, « La serata con Gesù Misericordioso ». Sarebbe guidata dalle sorelle della comunità di Washington – Congregazione B.V.Maria della Misericordia. La conferenza – sulle parole di Gesù riportate nel “Diario” di Santa Faustina: “Sono e sarň tale per te quale dici nel lodarMi” – sarà tenuta da Suor Faustia Szabóova.

Si può partecipare pure all’incontro attraverso la trasmissione : www.jp2shrine.org/youtube. Dopo l’intervento e l’adorazione di Gesù, i partecipanti s’incontrano prendendo un té o un caffé.

Si organizzano le « Serate con Gesù Misericordioso » per i giovani che vogliono seguire le orme di santa Suor Faustina e santo Giovanni Paolo II, scoprendo una nuova qualità di vita nell’amicizia con Gesù Misericordioso.

Quando la Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia ha scelto la Madonna per la celeste superiora generale, Suor Faustina ha visto durante una visione tutte le suore, coperte del Suo manto ed ha udito le parole di una grande promessa : Ognuna di voi che persevererà nello zelo fino alla morte nella Mia Congregazione, eviterà il fuoco del purgatorio, e desidero che ciascuna si distingua per queste virtù : umiltà e mitezza, purezza e amor di Dio e del prossimo, compassione e misericordia. Dopo queste parole è scomparsa tutta la Congregazione, sono rimasta sola con la Madonna, la quale mi ha istruita circa la volontà di Dio, come applicarla nella vita, sottomettendomi totalmente ai suoi santissimi decreti. E impossibile piacere a Dio non facendo la Sua santa volontà. « Figlia mia, ti raccomando vivamente di compiere fedelmente tutti i desideri di Dio, poiché questa è la cosa cara ai Suoi occhi. Desidero ardentemente che tu ti distingua in questo, cioè in questa fedeltà, nell’adempiere  la volontà di Dio. La volontà di Dio, anteponila a tutti i sacrifici ed olocausti » (Diario, 1244). 

Il 10 maggio di quest’anno nella Chiesa  universale incomincia la Novena prima della solennità di Pentecoste. Nelle cappelle della Congregazione delle Suore Beata Vergine Maria della Misericordia, allora anche nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina nel Santuario di Cracovia-Łagiewniki, la novena è legata alla funzione del mese di maggio. Ci si può partecipare anche attraverso una trasmissione on-line e chiedere la luce e tutti i doni dello Spirito Santo per se stesso, per la Chiesa, per la nostra Patria ed il mondo intero, affinché lo Spirito Santo ci conduca alla piena conoscenza di Gesù, scopri davanti a noi una profondità del Suo amore misericordioso, ci insegni a vedere la Sua presenza ed il Suo agire nel nostro quotidiano. Nel Santuario di Łagiewniki, la novena finirà con una veglia di preghiera.

Il 18 maggio alle ore 21.00, nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki inizierà una veglia di preghiera prima della solennità di Pentecoste. La cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e con la tomba di santa Faustina diventerà un Cenacolo, nel quale pregheremo con la Madonna, Madre di Misericordia, chiedendo la luce, la forza ed i doni dello Spirito per noi stessi, per la santa Chiesa, per la Patria ed il mondo intero. La veglia finirà con la santa Eucharistia celebrata alle ore 22.00. Si potrà collegarsi alla preghiera tramite la trasmissione on-line sul sito: www.suorfaustina.it

Sabato, il 18 maggio si svolgera, come di solito, il pellegrinaggio primaverile al Santuario in roccia della Divina Misericordia sul monte Butkov in Slovacchia. La solennita sara iniziata con la preghiera in comune durante l’Ora della Misericordia, con la Coroncina alla Divina Misericordia, guidata dalle sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia della Slovacchia. La Messa solenne in onore al santo Giovanni Paolo II a 15.30. Il luogo dedicato alla Divina Misericordia sul monte Butkov (XI-mo piano della cava), dove prima hanno collocato una croce illuminata ed anche le statue di santa Faustina e di san Giovanni Paolo II, costituiscono una parte del « Santuario in roccia della Divina Misericordia », con il tempio a Ladce.

Il 18 maggio di quest’anno, nel giorno di nascita del santo Giovanni Paolo II, alle ore 15.00, per la 7 volta i fedeli dell’Australia e dell’Oceania si uniranno nella preghiera con le parole della Coroncina alla Divina Misericordia. Questo evento è un frutto del Convegno della Divina Misericordia che si è svolto in Melbourne nel 2018, e che riguarda nell’unione in preghiera due volte all’anno: il 18 maggio – l’anniversario della nascita di san Giovanni Paolo II, ed il 13 settembre – l’anniversario della rivelazione della Coroncina alla Divina Misericordia, soprattutto dei fedeli dell’Australia e dell’Oceania. Le sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia si collegheranno a questa preghiera.

Per saperne di più, iscrizioni: www.worldchaplet.org

Il 15 maggio nella concattedrale di San Nicola a Prešov in Slovacchia verrà organizzata per la nona volta la “Giornata con la Divina Misericordia”. Ci parteciperanno le suore di entrambe le comunità della Congregazione della Beata Vergine Maria della Misericordia in Slovacchia: a Košice e Nižny Hrušow insieme ai membri e volontari dell’Associazione “Faustinum”. Il programma include Eucaristia, conferenza delle suore su “Misericordia – Il limite di Dio al male del mondo intero”, l’adorazione, la preghiera nell’Ora della Misericordia e la Coroncina alla Divina Misericordia.

Il 13 maggio 2024 di quest’anno si svolgerà l’incontro di lunedi nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, dedicato alla meditazione di un brano del Catechismo della Chiesa Cattolica e alla preghiera davanti al Quadro Miracoloso di Gesù Misericordioso e presso la tomba di santa Faustina per l’intenzione di vivificare la fede nella presenza Eucaristica di Gesù e per i sacerdoti. Alle ore 18.45 don Janusz Kościelniak terrà una breve meditazione in base al Catechismo. Il programma include soprattutto l’incontro con Gesù nella santa Eucaristia e l’adorazione del Santissimo Sacramento con una benedizione individuale. Coloro che non possono arrivare al Santuario, sono pregati di collegarsi alla preghiera tramite la trasmissione on-line sul sito: www.suorfaustina.it.

Nella domenica del 12 maggio di quest’anno si muove, come di solito ogni anno, la processione in onore a San Stanislao, che inizia presso la cattedrale di Wawel e prosegue fino a « Skałka » – luogo del martirio del Santo Vescovo. La tradizione di questa bellissima processione risale al XIII-mo secolo. Ci prendono parte vescovi, sacerdoti, diverse congregazioni religiose maschili e femminili, deleghe delle parrocchie dell’arcidiocesi, che indossano loro bei costumi tradizionali, tantissimi fedeli di Cracovia.  Sono portate le reliquie dei più importanti Patroni della Polonia : di San Stanislao, di san Adalberto, degli altri santi Patroni, e tra di loro, santa Suor Faustina, che da anni prende parte a questa processione nazionale.

Con queste parole, nei giorni dal 10 al 12 maggio, si svolge, al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, un ritiro dedicato all’ascolto della voce di Dio nel quotidiano, durante le occupazioni, le gioie, le inquietudini. I partecipanti debbono imparare quell’arte da santa Suor Faustina, la quale aveva scritto : Cerchero di avere in me il silenzio interiore, per poter udire la Sua voce… (Diario, 1828). Il ritiro è guidato dal padre Robert Więcek SI, predicatore dei ritiri, presidente della Segreteria Papale di una Rete Mondiale della Preghiera e suor Emanuela Gemza ISMM, presidente dell’Associazione degli Apostoli della Divina Misericordia « Faustinum », autore dei libri e degli quaderni di formazione « Faustinum ». Per saperne di più : www.faustinum.pl

Noi conosciamo santa Suor Faustina, pensando innanzitutto alle rivelazioni di Gesù Misericordioso. Però, lei ha avuto pure moltissime rivelazioni della Madonna. La Madonna, in questi incontri, istruiva Suor Faustina circa il mistero della misericordia di Dio nella Sua vita, la fortificava, accompagnandola nella missione profetica della misericordia. Vi sono Madre per l’infinita Misericordia di Dio (Diario, 449) – diceva. Io sono non solo la Regina del Cielo, ma anche la Madre della Misericordia e la Madre tua (Diario, 330).

Per Suor Faustina la Madonna fu innanzitutto la Madre del Figlio di Dio – Misericordia Incarnata e perciò anche madre di ogni uomo. Come Madre premurosa e migliore di tutte le madri, ed anche maestra della vita spirituale, insegnavale sulla contemplazione di Dio nell’anima, l’obbedienza alla volontà di Dio, l’amore della croce, su come avere le virtù che condizionano un’atteggiamento di fiducia verso Dio e di carità verso il prossimo.

Ad un tratto vidi la Madonna- ha scritto Suor Faustina – che mi disse : Oh, quanto è cara a Dio l’anima che segue fedelmente l’ispirazione della Sua grazia !  Io ho dato al mondo il Salvatore e tu devi  parlare al mondo della Sua grande misericordia e preparare il mondo alla Sua seconda venuta. Egli verra non come Salvatore misericordioso, ma come Giudice Giusto. Oh, quel giorno è tremendo !  E stato stabilito il giorno della giustizia, il giorno dell’ira di Dio davanti al quale tremano gli angeli. Parla alle anime di questa grande Misericordia, fino a quando dura il tempo della pietà. Se ora tu taci,  in quel giorno tremendo dovrai rispondere di un gran numero di anime.  Non aver paura di nulla, sii fedele fino alla fine. Io ti accompagno con la mia tenerezza (Diario, 635).

L’8 maggio di quest’anno festeggiamo 156 anni da quando madre Teresa Eva dai principi Sułkowski, ha fondato il convento della Congregazione della Beata Vergine Maria della Misericordia a Cracovia. Le suore si occupavano dell’educazione delle ragazze e donne bisognose di un rinnovo morale, prima nella Casa di Misericordia presso la chiesetta Misericordia di Dio, via Smolensk, dopo nel convento all’incrocio di via Zwierzyniecka e Straszewskiego (oggi vi e un’albergo Radisson), e dall’anno 1891 – a Cracovia-Łagiewniki.  Attualmente, le sorelle non solo continuano a realizzare il primo charisma con le ragazze, ma compiono pure la missione di santa Faustina – di proclamare al mondo il messaggio di Misericordia. Lo fanno non soltanto nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki predicando il messaggio ai pellegrini dal mondo intero, ma anche attraverso le opere fondate negli ultimi anni : l’Associazione degli Apostoli della Divina Misericordia « Faustinum », le Edizioni « Misericordia », un trimestrale « Orędzie Miłosierdzia » (Messaggio di Misericordia), il sito internet in 8 lingue, la trasmissione on-line dalla cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e con la tomba di santa Faustina, la perpetua Coroncina alla Divina Misericordia, la Coroncina per gli agonizzanti, attraverso le mass-media, vari siti internet, partenze in diverse parrocchie in Polonia e all’estero, partecipazione in vari colloqui o convegni sulla Divina Misericordia o sull’eredità di santa Faustina, corrispondenza, etc. Le sorelle proclamano, in ogni missione, pure più nascosta, il messaggio sull’amore misericordioso di Dio verso l’uomo.

Il 5 maggio (domenica) nel Santuario della Divina Misericordia in Plock presso Stary Rynek si svolgerà un’enesimo incontro di formazione della comunità degli Apostoli della Divina Misericordia « Faustinum ». Il tema dell’incontro è: “La misericordia nelle relazioni con i vicini”. L’incontro inizierà alle ore 14.15 con l’adorazione in comune di Gesù nel Santissimo Sacramento e con l’Ora della Misericordia e la Coroncina.  Alle 15.20 Eucaristia, seguita dall’agape, conferenza del ciclo “L’ABC della vita spirituale” e condivisione di pensieri ed esperienze su questo tema. Gli incontri sono guidati dalle suore della Congregazione di Nostra Signora della Misericordia e dai sacerdoti.

Con queste parole, nei giorni dal 3 al 5 maggio nella parrocchia Sacratissimo Cuore di Gesù in Lisakowsk, per le donne del decanato Kostanaj in Kazachistan, si svolgerà un ritiro sulla dignità della donna. Sarebbe guidato da suor Anastasis Omelchenko della comunità di Pietropawłowsk della Congregazione B.V.Maria della Misericordia, suor Kazimiera Wanat, suor Madlen Hofmann. Il programma include meditazione della parola di Dio, conferenze,  work-shop.

Sabato, il 4 maggio di quest’anno, verranno al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, 17 volta, i gruppi dei pellegrini cattolici da Slovaquia. Come ogni anno, il pellegrinaggio è organizzato tramite Radio „Lumen”. Verranno circa 10 mila dei pellegrini da tutta Slovaquia. Alle ore 10.30 il vescovo František Trstenský di Spiš concelebrerà, con molti sacerdoti, l’Eucharistia solenne. Alle ore 14.00 i pellegrini ascolteranno la conferenza da suor M. Clareta Fečova della Congregazione B. V. Maria della Misericordia. Il pellegrinaggio dovrà terminare con la preghiera all’Ora della Misericordia (ore 15.00) e la Coroncina alla Divina Misericordia, e con una benedizione finale. La Radio cattolica « Lumen » trasmetterà il programma del pellegrinaggio e di tal modo ci potranno partecipare anche coloro che non possono venire fisicamente al Santuario di Łagiewniki.

Il 30 aprile cade il 24o anniversario della canonizzazione di santa suor Faustina Kowalska della Congregazione della Beata Vergine Maria della Misericordia, apostola della Divina Misericordia. La sua canonizzazione ha avuto luogo in piazza San Pietro a Roma e nel Santuario di Cracovia-Łagiewniki nel 2000. Suor Faustina aveva descritto dettagliamente questo avvenimento oltre 60 anni prima, alla fine di marzo del 1937 (D. 1044-1080). Chi ha partecipato alla canonizzazione, sa che la sua visione si è realizzata pienamente. In quel giorno il Santo Padre Giovanni Paolo II ha istituito la festa della Divina Misericordia per tutta la Chiesa e ha proposto il messaggio della Misericordia trasmesso da santa suor Faustina a tutto il mondo per il terzo millennio della fede. La testimonianza di guarigione miracolosa esaminata per la canonizzazione, la descrizione di quell’evento e l’omelia della canonizzazione del Santo Padre sono disponibili sul sito faustyna.pl. Ogni giorno rendiamo grazie per questo „dono di Dio al nostro tempo”, come ha chiamato santa suor Faustina e il suo messaggio di Misericordia Giovanni Paolo II. Milioni di persone in tutto il mondo si uniscono alla sua missione profetica di pronunciare al mondo la verità biblica sull’amore misericordioso di Dio – con la testimonianza della vita, con l’azione, con la parola e con la preghiera – creando il Movimento Apostolico della Divina Misericordia, cioè quella “nuova congregazione”, la cui fondazione era stata chiesta dallo stesso Gesù. Che un altro anniversario della canonizzazione della Apostola della Divina Misericordia sia l’occasione non soltanto per il rendimento di grazie, ma anche per l’approfondimento del suo ricco patrimonio.

Di più…

Nei giorni dal 26 al 28 aprile a San Giovanni Rotondo si svolgerà la II-a Assemblea Nazionale di « Faustinum » con le parole « Uniti a Gesù Misericordioso ». Ci parteciperanno le sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia venute da Cracovia e da Roma : suor Emanuela Gemza – presidente dell’Associazione « Faustinum » e suor Wincenta Mąka le quali terranno le conferenze e suor Eliana Chmielewska con suor Tymoteusza Kmiotek che diranno le loro testimonianze.

Prima dell’assemblea le sorelle della comunità di Cracovia avranno un’incontro con i fedeli della chiesa san Domenico a Bari e nella chiesa Madonna Addolorata a Taviano per condividere l’eredità spirituale di santa Suor Faustina.

Domenica, il 28 aprile si svolgerà un’incontro di formazione dei membri e dei volontari dell’Associazione « Faustinum » in Koprivnica (Slovacchia del Nord). Il gruppo svolge la sua attività presso la parrocchia sant’Andrea Apostolo. L’incontro sara iniziato con la preghiera in comune nell’Ora della Misericordia con la Coroncina. Il parroco – don Milan Supek e suor M.Blanka Krajčiková della comunità di Košice (Congregazione B.V.Maria della Misericordia in Slovacchia) terranno gli interventi sull’argomento della misericordia di Dio nella Bibbia e nel « Diario » di santa Faustina.

Le persone provenienti dai diversi paesi del mondo, che partecipano all’opera della “Coroncina recitata continuamente”, pregano non solo per le loro intenzioni, ma pregano anche per ottenere “La misericordia per noi e per il mondo intero”. L’intenzione particolare per il mese di aprile è seguente: per una rinascita spirituale dell’umanità ed un rivolgersi con fiducia alla Divina Misericordia.

L’opera della “Coroncina detta continuamente” è una risposta alla domanda di Gesù, per implorare “la misericordia per noi e per il mondo intero”. E guidata dalla Congregazione delle Suore B.V.Maria della Misericordia sul sito www.faustyna.pl dal 2011. Ogni utente che ha riempito un modulo d’iscrizione e sarebbe d’accordo per recitare almeno una volta la Coroncina alla Divina Misericordia, dettata da Gesù a santa Suor Faustina, può partecipare a quest’opera.

Ad aprile in tutte le case della Congregazione della Beata Vergine Maria della Misericordia, dunque anche a Cracovia-Łagiewniki, nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina, si celebrano le funzioni in onore alla Divina Misericordia, durante la quale si canterà le litanie alla Divina Misericordia. Le invocazioni delle litanie sono state scritte da santa Suor Faustina nel suo « Diario » e poi, beato don Michele Sopoćko, confessore di Faustina a Wilnius, ha composto le litanie. Pregando con queste parole non soltanto lodiamo la Divina Misericordia, ma anche possiamo conoscere questo mistero dell’amore misericordioso di Dio che accompagna l’uomo in tutte le dimensioni della vita, ci accompagna sempre e dappertutto.

Con queste parole il 27 aprile nel convento della Congregazione B.V.Maria della Misericordia a Gdańsk ( Trakt św. Wojciecha 396a) si svolge un ritiro per le donne. Il programma include : silenzio,  meditazione della parola di Dio e dei testi tolti dal « Diario » di santa Faustina, interventi di don Andrzej Bulczak e suor Gracjana Szewc, possibilità delle confessioni, adorazione di Gesù nel Santissimo Sacramento, santa Messa, pranzo, café/thé, rinfresco.

Si può ascoltare le omelie della domenica del padre Józef Pochwat MS, cappellano della Congregazione B.V.Maria della Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, nel canale: Faustyna.pl.  Il padre è anche insegnante, patrologo, autore di molte pubblicazioni riguardanti la vita e l’eredità spirituale di santa Suor Faustina. Le sue omelie trovano un grande apprezzamento dei fedeli perché sono basate sulla parola di Dio, fanno vedere in modo e in senso figurato e giustamente quello che aiuta, minaccia e impedisce nella vita spirituale degli uomini che vivono adesso.

La trasmissione della santa Messa in diretta ogni giorno alle ore 6.30, nella domenica e le feste alle ore 8.30 : su You Tube, sul sito faustyna.pl e in diverse lingue, sull’applicazione Faustyna.pl, da Radio Doxa da Opole e da Radio Droga da Vienna.

L’archivio dalla trasmissione quotidiana nell’Ora della Misericordia con la Coroncina dal Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki su canale : Faustyna.pl . La preghiera e guidata dalle sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia dalla cappella con l’immagine miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina.

Trasmissione in diretta ogni giorno alle ore 15.00 : You Tube, sito faustyna.pl e le sue versioni in diverse lingue, l’applicazione Faustyna.pl  alcune stazioni televisive in Polonia e all’estero, alcune emittenti della radio.

Nei giorni dal 19 al 21 aprile di quest’anno a Pustelnia (centro diocesano nel monastero dove c’erano i camaldoli, voivodato świętokrzyskie) si svolgerà un ritiro sulla Divina Misericordia « Con il Diario di santa Suor Faustina ». Suor Anna Maria Trzcińska del convento della Congregazione B.V.Maria della Misericordia a Łagiewniki guiderà il ritiro. Ognuno che desidera parteciparci, pregando in base alla parola di Dio e facendo le riflessioni sul « Diario » di santa Faustina, può farlo per incontrare Gesù Misericordioso e per imitarLo nell’atteggiamento di fiducia verso il Padre e operando la carità verso i fratelli e cosi partecipare alla Sua missione santificante, missione di salvezza.

Il 18 aprile di quest’anno ricorre 31 anni dalla beatificazione di Suor Faustina. E una buona occasione per ringraziare Dio per la sua vita, scuola di spiritualità e la missione profetica di ricordare al mondo la verità biblica dell’amore misericordioso di Dio verso l’uomo e di proclamarla con una nuova forza attraverso la testimonianza della vita nello spirito di fiducia verso Dio e la carità verso i fratelli, per la parola e la preghiera. Non c’è oggi un paese senza  l’Immagine di Gesù Misericordioso dipinta secondo l’apparizione che aveva   avuto santa Faustina a Płock. La Festa della Misericordia è stata iscritta al calendario liturgico della Chiesa universale. La Coroncina alla Divina Misericordia dettata da Gesù a santa Faustina a  Vilnius, è recitata oggi anche in lingue di diverse tribù sulle isole più lontane dell’oceano. Si pratica anche  la preghiera nell’ora dell’agonia di Gesù sulla croce – detta l’Ora della Misericordia. Attualmente da un giorno ad un’altro tra i fedeli si sta diffondendo il messaggio della Misericordia e ciò crea il Movimento degli Apostoli della Divina Misericordia.

Nei giorni dal 12 al 14 aprile di quest’anno nella parrocchia Santissima Trinità a Slovenska Lupča in Slovacchia si svolge un ritiro parrocchiale, prima dell’introduzione delle reliquie di san Giovanni Paolo II, apostolo della Misericordia. Il ritiro, all’invito del decano, don Pater Ivanič, guidera suor Antoniana Stullerová della comunità di Košice della Congregazione B.V.Maria della Misericordia. Per la conclusione del ritiro, il vescovo Jozef Hal’ko, vescovo ausiliare di Bratislava, presiederà alla santa Messa solenne, domenica alle ore 10.30.

Nei giorni dal 12 al 14 aprile nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki si svolgerà un ritiro con le parole : « Indifferente o misericordioso ». Il ritiro sarà accompagnato dalle parole tolte dal « Diario » di santa Faustina : Sii sempre misericordiosa, come sono misericordioso Io. Ama tutti per amore verso di Me, anche i piů grandi nemici, in modo che si possa riprodurre in pieno nel tuo cuore la Mia Misericordia (Diario, 1695).

Stiamo vivendo nel mondo pieno di fretta, di rivalità, di una indifferenza sempre più grande, dove la gratuità e la carità sono considerate come una debolezza ed una ingenuità. Chiamati per amare il prossimo come se stesso, vogliamo alla luce della parabola del Buon Samaritano, vedere lo stato del nostro cuore per amare di più.

Il ritiro è guidato dal padre Michał Legan OSPPE, esperto in teologia pastorale, missionario di Misericordia, giornalista, bloger, insegnante accademico nella Facoltà di Social Media dell’Università Papale Giovanni Paolo II a Cracovia, capo della Redazione dei Programmi Cattolici TV, e suor Maria Faustyna Ciborowska ISMM, esperto in Sacra Scrittura, coinvolta nell’opera di proclamare il messaggio di Misericordia.

Nella domenica del 14 aprile di quest’anno, si svolge per la VIII volta, una giornata di lettura della Sacra Scrittura, questa volta il suo spunto principale saranno le parole degli Atti degli Apostoli: “Perseverarono nell’insegnamento degli Apostoli e nella comunità”. Arcivescovo Marek Jędraszewski, Metropolita di Cracovia, celebrerà l’Eucaristia in modo solenne nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, alle ore 7.00. L’Eucaristia sarebbe trasmessa dalla TVP 1 e sul sito: www.suorfaustina.it, su You Tube e nelle applicazioni mobili: faustyna.pl.

Da domenica 14 al 20 aprile 2024, la Chiesa vivrà la XV Settimana Biblica all’insegna del motto: „Chiamati alla comunità – Comunione con Dio e con i prossimi nella Chiesa”.