Archivio delle notizie

Il 30 settembre alle ore 6.30 si celebrerà la santa Messa nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki davanti al Quadro Miracoloso di Gesù Misericordioso e presso la tomba di santa Faustina per le intenzioni degli informatici, offerenti, traduttori e per le persone che aiutano a servire il sito: www.suorfaustina.it. Questa Eucaristia è come una gratitudine da parte della Congregazione B.V.Maria della Misericordia – per ringraziare queste persone per l’aiuto di portare al mondo quest’opera di messaggio dell’amore misericordioso di Dio verso l’uomo. Che essa possa dare una grande gloria alla Divina Misericordia nelle anime degli uomini.

Il 28 settembre di quest’anno, nella ricorrenza della beatificazione di don Michele Sopoćko, alle ore 15.00, sulle piazze, sugli incroci ed intersezioni delle strade più affollate, ed anche sugli altri luoghi pubblici, pure sulle vie delle campagne, si troveranno i fedeli, per recitare la Coroncina alla Divina Misericordia. I partecipanti di questa preghiera imploreranno la misericordia per se stessi, per le loro famiglie, per la Patria, per la Chiesa ed il mondo intero. Ognuno di noi può partecipare a questa preghiera che ci ricorda il messaggio sulla misericordia di Dio, il quale Gesù aveva affidato a santa Suor Faustina. Basta trovare qualche posto su un incrocio e recitare la Coroncina alla Divina Misericordia, in modo personale o con un gruppo. Si può anche inserirsi alla preghiera in modo spirituale. Per saperne di più…: www.iskra.jezuici.pl

Nei giorni dal 23 al 25 settembre di quest’anno nel convento dei carmelitani scalzi a Lorinčik vicino Košice, nella Slovaquia Sud si svolgerà un ritiro per le ragazze, con le parole „ Cuore di donna”. Sarebbe guidato dai Padri Carmelitani e suor Benedictina Fečova della comunità di Košice – Congregazione B.V.Maria della Misericordia.

Nei giorni dal 22 al 25 settembre di quest’anno nel Santuario della Madonna in Licheń Stary si svolgerà il IV Convegno dei Giovani Consacrati in cui parteciperanno le sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia. Le parole che devono accompagnare questo incontro che avra un carattere di preghiera e di formazione, sono le parole tolte dal Libro di Isaia : Alzati, rivestiti di luce.

Il programma include la santa Eucaristia, la liturgia delle Ore, le testimonianze, il dividersi dell’esperienza della vita consacrata e apostolica, gli interventi del vescovo Jacek Kiciński CMF – presidente del Comitato della Vita Consacrata e le Associazioni della vita apostolica della Conferenza dell’Episcopato di Polonia, padre M.Nowak OCMConv., p.Krzysztof Pałys OP, Franciszek Kucharczyk, don Marek Chmielniak SAC.

E un titolo della 16-ma puntata nella serie dei spot cinematografici col messaggio di Misericordia di Gesù, scritto nel „Diario” di santa Faustina. Ogni puntata ha una forma del dialogo tra Gesù e santa Suor Faustina. In questa puntata Gesù dice: „L’umanità non troverà pace, finché non si rivolgerà con fiducia alla Mia Misericordia” (Diario, 300). E santa Suor Faustina risponde: „Desidero che tutti i cuori si rivolgano con fiducia alla tua infinita Misericordia. Nessuno potrà giustificarsi davanti a Te, se non l’accompagnerà la Tua insondabile Misericordia” (Diario, 1392).

Lo scenario per i spot cinematografici col messaggio di Gesù Misericordioso è stato scritto da suor M. Elżbieta Siepak ISMM. Questo messaggio svela l’amore misericordioso di Dio e chiama a rispondere ad esso con un atteggiamento di fiducia verso Dio, cioè compiere la Sua volontà e la testimonianza del bene verso il prossimo attraverso gli atti, le parole e la preghiera. Il testo è letto da padre Canonico Jason Ashleigh Jones e sr. M. Teresa de la Fuente ISMM; la musica è stata composta dal compositore di Cracovia – Paweł Bębenek. I spot che durano 1 minuto con un bellissimo paesaggio sono realizzati dalla Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia con la TVP. Si può vedere tutti i spot su You Tube nel canale: Faustyna.pl

Il 22 settembre nella Chiesa di San Gioacchino a Roma (quartiere -Prati) ricomincieranno gli incontri di formazione degli Apostoli della Divina Misericordia „Faustinum”, intitolato la „Missione della Misericordia”. Il primo incontro sarà guidato dalle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia col tema „Santa Suor Faustina e la sua eredità spirituale.” Il programma prevede la Santa Messa e l’Adorazione a Gesù nel Santissimo Sacramento.

 

Dopo le vacanze  s’incontreranno i giovani, come di solito ogni mese, il 22 settembre alle ore 19.00 nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e presso la tomba di santa Faustina. Sono le serate per rendere onore e lode alla misericordia di Dio durante le quali i partecipanti ringraziano Dio per il bene che hanno ricevuto, confidando a Gesu tutte le loro intenzioni, la Chiesa ed il mondo intero.

Il 22 settembre di quest’anno nel Santuario Nazionale san Giovanni Paolo II in Washington D.C. si svolgerà, come di solito, « La serata con Gesù Misericordioso ». Sarebbe guidata dalle sorelle della comunità di Washington – Congregazione B.V.Maria della Misericordia. In questo mese inizierà un ciclo di interventi intitolato « Siamo creati per l’amore », dedicato alla teologia del corpo nell’insegnamento morale, in matrimonio, in sessualità e bioetica, farà gli interventi. Il primo intervento sarebbe dedicato all’argomento del corpo come dono di Dio. Nel mese dopo – alla differenza del sesso nel progetto di Dio, mentre nel mese di novembre – come servire et accompagnare le persone che hanno le difficoltà con la loro identità. Si può partecipare pure all’incontro attraverso la trasmissione : www.jp2shrine.org/youtube. Dopo l’intervento e l’adorazione – i partecipanti s’incontrano prendendo un té o un caffé.

Si organizzano le « Serate con Gesù Misericordioso » per i giovani che vogliono seguire le orme di santa Suor Faustina e santo Giovanni Paolo II, scoprendo una nuova qualità di vita nell’amicizia con Gesù Misericordioso.

Il 18 settembre di quest’anno alle ore 15.00, durante l’Ora della Misericordia e l’Eucaristia presieduta da don Henryk Betlej, iniziera il centenario della permanenza di santa Faustina in Łódź ed anche 5 anni dell’apostolato della Congregazione B.V.Maria della Misericordia presso via Krośnieńska, nella casa dove abitava l’Apostola della Divina Misericordia. Si aprirà pure in quel giorno un’esposizione aperta intitolata « Krośnieńska 9 », dedicata a santa Faustina, Patrona di Łódź. Fino a febbraio 2023, il programma di questi eventi include un ciclo di incontri di preghiera, con gli interventi, eventi culturali ed escursioni, con le tracce di questa Patrona, una volta al mese. Celebreranno le sante Messe nei mesi che seguiranno : arcivescovo G.Ryś, metropolita di Łódź, arcivescovo Władysław Ziółek, vescovo Marek Marczak, vescovo Ireneusz Pękalski. Hanno preso il patronato di questi eventi : arcivescovo G.Ryś, metropolita di Łódź e m.Miriam Janiec, superiora generale della Congregazione B.V.Maria della Misericordia.

E un titolo della 15-ma puntata nella serie dei spot cinematografici col messaggio di Misericordia di Gesù, scritto nel „Diario” di santa Faustina. Ogni puntata ha una forma del dialogo tra Gesù e santa Suor Faustina. In questa puntata Gesù dice: „Permetti alla Mia Misericordia di operare in te, nella tua povera anima, fa’ entrare nell’anima i raggi della grazia, essi vi porteranno luce, calore e vita” (Diario, 1133). E santa Suor Faustina risponde: „Non cerco la felicità all’infuori dell’intimo, dove dimora Iddio. Gioisco di Dio nel mio intimo; qui dimoro continuamente con Lui; qui avviene il mio rapporto più familiare con Lui” (Diario, 1392).

Lo scenario per i spot cinematografici col messaggio di Gesù Misericordioso è stato scritto da suor M. Elżbieta Siepak ISMM. Questo messaggio svela l’amore misericordioso di Dio e chiama a rispondere ad esso con un atteggiamento di fiducia verso Dio, cioè compiere la Sua volontà e la testimonianza del bene verso il prossimo attraverso gli atti, le parole e la preghiera. Il testo è letto da padre Canonico Jason Ashleigh Jones e sr. M. Teresa de la Fuente ISMM; la musica è stata composta dal compositore di Cracovia – Paweł Bębenek. I spot che durano 1 minuto con un bellissimo paesaggio sono realizzati dalla Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia con la TVP. Si può vedere tutti i spot su You Tube nel canale: Faustyna.pl

Il 13 ed il 14 settembre ricorre 87° anniversario della rivelazione della Coroncina alla Divina Misericordia. Gesù ci ha insegnato due preghiere : la preghiera del Padre Nostro, quando glielo hanno chiesto gli Apostoli e la Coroncina alla Divina Misericordia che Gesù ha dettato a santa Faustina in lingua polacca a Vilnius, nel convento delle Suore B.V.Maria della Misericordia nel 1935. La sera, mentre ero nella mia cella – ha scritto nel suo « Diario » – vidi un Angelo che era l’esecutore dell’ira di Dio. Aveva una veste chiara ed il volto risplendente ; una nuvola sotto i piedi e dalla nuvola uscivano fulmini e lampi che andavano nelle sue mani e dalle sue mani partivano e colpivano la terra. Quando vidi quel segno della collera di Dio che doveva colpire la terra ed in particolare un certo luogo, che per giusti motivi non posso nominare, cominciai a pregare l’Angelo perché si fermasse per qualche momento ed il mondo avrebbe fatto penitenza. Ma la mia invocazione non ebbe alcun risultato di fronte allo sdegno di Dio. In quel momento vidi la Santissima Trinità. La grandezza della Sua Maestà mi penetrò nel profondo  e non osai ripetere la mia invocazione. In quello stesso istante sentii che nella mia anima c’era la forza della grazia di Gesù. Quando ebbi la consapevolezza di tale grazia, nello stesso momento venni rapita davanti al Trono di Dio. Oh ! quanto è grande il Signore e Dio nostro ed incomprensibile la Sua santità. Non cercherò nemmeno di descrivere tale grandezza poiché fra non molto Lo vedremo tutti quale Egli è. Cominciai a implorare Dio per il mondo con le parole che si udivano interiormente. Mentre pregavo così vidi l’impotenza dell’Angelo che non poté compiere la giusta punizione, che era equamente dovuta per i peccati. Non avevo ancora mai pregato con una tale potenza interiore come allora. Le parole con le quali ho supplicato Dio sono le seguenti : « Eterno Padre, Ti offro il Corpo e il Sangue, l’Anima e la Divinità del Tuo dilettissimo Figlio e Nostro Signore Gesù Cristo, per i peccati nostri e del mondo intero ; per la Sua dolorosa Passione, abbi misericordia di noi».

La mattina del giorno dopo, mentre entravo nella nostra cappella, udii interiormente queste parole : « Ogni volta che entri nella cappella, recita subito la preghiera che ti ho insegnato ieri ». Appena recitai quella preghiera, udii nell’anima queste parole : « Questa preghiera serve a placare la Mia ira. La reciterai per nove giorni con la comune corona del rosario nel modo seguente : prima reciterai il Padre Nostro, l’Ave Maria ed il Credo, poi sui grani del Padre Nostro dirai le parole seguenti : Eterno Padre, io Ti offro il Corpo ed il Sangue, l’Anima e la Divinità del Tuo dilettissimo Figlio e Nostro Signore Gesù Cristo in espiazione dei nostri peccati e di quelli del mondo intero. Sui grani delle Ave Maria reciterai le parole seguenti : Per la Sua dolorosa Passione abbi misericordia di noi e del mondo intero. Infine reciterai tre volte queste parole : Santo Dio, Santo Forte, Santo Immortale – abbi pietà di noi e del mondo intero » (Diario, 474-476).

Nelle rivelazioni dopo, Gesù ha legato grandi promesse a questa preghiera, sotto condizione di recitarla nello spirito di fiducia in Lui e di carità verso i fratelli. Una promessa generale dice che quando si recita la Coroncina con fiducia, si ottiene tutto ciò che è conforme alla volontà di Dio. Gesù ha dato anche le promesse dettagliate che riguardano la grazia di una morte felice e tranquilla (senza paura e spavento). Possono chiederla (questa grazia) non solo coloro che recitano fiduciosamente questa preghiera, ma anche gli agonizzanti presso i quali si reciterà la detta preghiera.

Oggi, la Coroncina alla Divina Misericordia è la preghiera più conosciuta alla Divina Misericordia, recitata su tutti i continenti, anche nelle lingue dei vari tribù. Per saperne di più sulla Coroncina e la sua storia 

La coroncina alla Divina Misericordia è un dono particolare di Dio per il nostro tempo, che Gesù stesso ci aveva insegnato, legando delle grandi promesse alla sua recita. Attualmente è una preghiera più conosciuta e praticata in maniera universale nella Chiesa, come preghiera alla Divina Misericordia. Pregano con queste parole non solo i cattolici, ma anche grecocattolici, maroniti, ortodossi, protestanti,  anglicani oppure altre confessioni, sperimentando il suo particolare effeto nell’implorare delle grazie ed altri benefici.

Sono sorte diverse iniziative e opere di carità, sfruttando questa preghiera. La Congregazione B.V.Maria della Misericordia conduce „La Coroncina detta in modo continuo” ed anche „La Coroncina per gli agonizzanti”, pure trasmissioni televisive e quelle della radio, in Polonia, a Roma, ed in Slovaquia.

Nel Santuario alla Divina Misericordia questa preghiera viene recitata ogni giorno dalle sorelle e dai pellegrini. E praticata in comune sempre dopo una breve preghiera nell’Ora della Misericordia (alle ore 15.00). Questa funzione (l’Ora della Misericordia con la Coroncina) viene trasmessa da qualche stazione televisiva, tra le altre: TVP 3 per tutta la Polonia, TVP 1 (sabato e domenica), TVP Wilno, 12 emittenti della radio, dal sito: www.faustyna.pl  in 8 altre lingue, nell’applicazione:Faustyna.pl  e con lo stesso nome sul canale You Tube. Grazie a questo collegamento, ogni giorno alla stessa ora, con una sola voce, più di un millione di persone gridano a Dio, chiedendo la misericordia „per noi stessi e per il mondo intero”, chiedendo le grazie necessarie per la santa Chiesa, per la nostra patria, per l’Europa e per il mondo intero.

Il 14 settembre di quest’anno alle ore 15.00 i fedeli dell’Australia e dell’Oceania si uniranno nella preghiera con le parole della Coroncina alla Divina Misericordia. Questo evento è un frutto del Convegno della Divina Misericordia che si è svolto in Melbourne nel 2018, e che riguarda nell’unione in preghiera due volte all’anno: il 18 maggio – l’anniversario della nascita di san Giovanni Paolo II, ed il 14 settembre – l’anniversario della rivelazione della Coroncina alla Divina Misericordia. Le sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia si collegheranno a questa preghiera. Per saperne di più, iscrizioni: www.worldchaplet.org

Nei  giorni dal 9 al 11 settembre nel Centro della Divina Misericordia in Smizany – Slovaquia – si svolgerà un ritiro per i devoti della Divina Misericordia. Il ritiro dovrebbe essere guidato da don Artur Ciepielski e suor Antoniana Stullerová dalla comunità di Košice – Congregazione della Beata Vergine Maria della Misericordia.

Nel prossimo sabato, il 10 settembre di quest’anno, dalle ore 12.00 alle ore 14.00, nel Santuario della Divina Misericordia a Płock presso Stary Rynek, si svolgerà un’enesimo incontro con i rifugiati venuti dall’Ucraina. L’incontro guidera suor Leonia della Congregazione B.V.Maria della Misericordia la quale per molti anni lavorava in Ucraina a Tawrijsk, suor Majela e le sorelle del convento di Płock. L’argomento principale dell’incontro sarebbe su come mostrare l’amore misericordioso di Gesù, la preghiera con la Coroncina alla Divina Misericordia e lodare Dio con i canti. Il programma include anche un dibattito ed un rinfresco in comune.

La Congregazione della B.V.Maria della Misericordia aveva ricevuto più di 200 rifugiati provenienti dall’Ucraina, più di 30 bambini nell’asilo a Derdy vicino Varsavia. Le sorelle del Santuario di Łagiewniki hanno aiutato nella tenda « Misericordia » alla frontiera con l’Ucraina in Hrebenne. Si fa, dall’inizio della guerra, une preghiera continua per ottenere una giusta pace in questo paese, alla quale si inseriscono gli utenti provenienti da molti paesi del mondo nell’opera « Coroncina detta in modo continuo » sul sito : www.faustyna.pl   e sulle 7 versioni di altre lingue.

E un titolo della 14-ma puntata nella serie dei spot cinematografici col messaggio di Misericordia di Gesù, scritto nel „Diario” di santa Faustina. Ogni puntata ha una forma del dialogo tra Gesù e santa Suor Faustina.  In questa puntata Gesù dice: „l tuo cuore si riempia di gioia. Io, il Signore, sono con te” (Diario, 1133).E santa Suor Faustina risponde: „Oh, come sono lieta di essere la Tua abitazione, o Signore! Il mio cuore è un tempio nel quale dimori continuamente” (Diario, 1392).

Lo scenario per i spot cinematografici col messaggio di Gesù Misericordioso è stato scritto da suor M. Elżbieta Siepak ISMM. Questo messaggio svela l’amore misericordioso di Dio e chiama a rispondere ad esso con un atteggiamento di fiducia verso Dio, cioè compiere la Sua volontà e la testimonianza del bene verso il prossimo attraverso gli atti, le parole e la preghiera. Il testo è letto da padre Canonico Jason Ashleigh Jones e sr. M. Teresa de la Fuente ISMM; la musica è stata composta dal compositore di Cracovia – Paweł Bębenek. I spot che durano 1 minuto con un bellissimo paesaggio sono realizzati dalla Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia con la TVP. Si può vedere tutti i spot su You Tube nel canale: Faustyna.pl

Il 10 settembre di quest’anno (sabato) viene al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki il XX-mo Pellegrinaggio dei Ferrovieri. Il programma inizia alle ore 10.00 all’esterno con la pregiera “Via Crucis”. Alle ore 12.00 la santa Eucaristia alla quale presiederà il Arcivescovo di Marek Jedraszewski, metropolita di Cracovia. I pellegrini pregheranno nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina, alla quale confideranno le loro intenzioni. La giornata concluderà con la preghiera all’Ora della Misericordia (ore 15.00), con la Coroncina alla Divina Misericordia.

L’8 settembre di quest’anno, come di solito, ogni mese,  la comunità delle Suore B.V.Maria della Misericordia di Gdańsk, Częstochowa, Kalisz e Kiekrz sostiene, con la preghiera, le coppie del matrimonio che vogliono avere i figli. 894 coppie già aspettano i figli oppure i figli sono già venuti nel mondo. Si possono mandare le richieste di preghiera con i nomi delle coppie sull’indirizzo mail: www.modlitwaopotomstwo.pl.

La comunità di persone che pregano per per la prole guidata da p. Andrzej Wiecki e le sorelle della comunità di Gdańsk (Congregazione B.V.Maria della Misericordia), invitano cordialmente le coppie che vogliono avere figli, di prendere parte all’adorazione di Gesù Misericordioso con la preghiera di guarigione la quale si svolgerà l’8 settembre alle ore 19.30 nel Santuario della Madonna del Parto di Matemblewo. La trasmissione online: www.facebook.com/modlitwaopotomstwo .

Nei giorni dal 3-4 settembre di quest’anno nella chiesa santa Faustina presso piazza Niepodległości in Łódź si svolgerà il II Convegno su santa Faustina con le parole : « Apostoli della Misericordia ». Il programma include gli interventi  dell’arcivescovo Grzegorz Ryś- metropolita di Łódź, dell’arcivescovo Władysław Ziółek, del vescovo Henryk Ciereszko, dei sacerdoti, delle sorelle della Beata Vergine Maria della Misericordia e di Gesù Misericordioso,  degli apostoli laici della Divina Misericordia.  I dibattiti saranno preceduti dai corti interventi dei partecipanti : si tratterà della testimonianza di carità tramite gli atti, le parole e la preghiera. Suor Maria Faustyna Ciborowska dal convento di Cracovia – Congregazione B.V.Maria della Misericordia parteciperà ad uno dei dibattiti. Domenica durante la santa Messa : le testimonianze degli apostoli della Divina Misericordia. Il Convegno concluderà la santa Eucaristia presieduta dall’arcivescovo Grzegorz Ryś. Sono stati invitati a questo incontro degli apostoli della Divina Misericordia, i rappresentanti delle parrocchie col titolo della Divina Misericordia e di santa Faustina e tutti coloro per i quali l’Apostola della Divina Misericordia è tanto vicina e cara. L’arcivescovo Grzegorz Ryś, metropolita do Łódź e la madre Miriam Janiec ISMM – superiora generale della Congregazione B.V.Maria della Misericordia, hanno preso il patrocinio di questo evento.

E un titolo della 13-ma puntata nella serie dei spot cinematografici col messaggio di Misericordia di Gesù, scritto nel „Diario” di santa Faustina. Ogni puntata ha una forma del dialogo tra Gesù e santa Suor Faustina.  In questa puntata Gesù dice: „Per te ho istituito un trono di Misericordia sulla terra, e questo trono è il tabernacolo e da questo trono di Misericordia desidero scendere nel tuo cuore. Guarda, non Mi sono circondato né da un seguito né da guardie, puoi venire da Me in ogni momento, in ogni ora del giorno voglio parlare con te e desidero elargirti le Mie grazie” (Diario, 1485).E santa Suor Faustina risponde: „Dal tabernacolo attingo forza, vigore, coraggio, luce; li nei momenti d’angoscia cerco sollievo” (Diario, 1037).

Lo scenario per i spot cinematografici col messaggio di Gesù Misericordioso è stato scritto da suor M. Elżbieta Siepak ISMM. Questo messaggio svela l’amore misericordioso di Dio e chiama a rispondere ad esso con un atteggiamento di fiducia verso Dio, cioè compiere la Sua volontà e la testimonianza del bene verso il prossimo attraverso gli atti, le parole e la preghiera. Il testo è letto da padre Canonico Jason Ashleigh Jones e sr. M. Teresa de la Fuente ISMM; la musica è stata composta dal compositore di Cracovia – Paweł Bębenek. I spot che durano 1 minuto con un bellissimo paesaggio sono realizzati dalla Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia con la TVP. Si può vedere tutti i spot su You Tube nel canale: Faustyna.pl

Il 4 settembre (domenica) nel Santuario della Divina Misericordia in Plock presso Stary Rynek si svolgerà un’enesimo incontro di formazione della comunità degli Apostoli della Divina Misericordia « Faustinum ». L’argomento dell’incontro sarebbe la misericordia di Dio nella Bibbia e nel « Diario » di santa Suor Faustina. L’incontro inizierà alle ore 14.15 con l’adorazione in comune di Gesù nel Santissimo Sacramento e con l’Ora della Misericordia e la Coroncina, dopo di ché un’intervento e alle ore 17.00 – la santa Eucaristia. L’evento sarebbe guidato dalle sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia e dai sacerdoti.

Nei giorni dal 3 al 4 settembre suor Clareta Fečova dal convento della Congregazione B.V.Maria della Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, con un membro di « Faustinum », condivideranno il messaggio di Misericordia e l’eredità spirituale di santa Suor Faustina nella parrocchia san Frate Alberto in Łuków, vicino Siedlce. Il programma include anche la preghiera durante l’Ora della Misericordia con la Coroncina alla Divina Misericordia e l’inizio della comunità dell’Associazione degli Apostoli della Divina Misericordia « Faustinum » e il primo incontro di formazione.

E un titolo di un nuovo film sul Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki – questo luogo scelto da Dio, nel quale, con la morte di santa Suor Faustina, è stato deposto un grande tesoro – il messaggio sulla Divina Misericordia; un luogo di grandi apparizioni, miracoli, pellegrinaggi dal mondo intero. Il film racconta di questo luogo situato sulla mappa religiosa del mondo, al quale giungono oppure sono collegate, ogni settimana, attraverso le trasmissioni televisive, della radio e dell’internet, tanti millioni di persone. E stato inserito, nella narrativa del film, una trama della trasmissione televisiva, la quale accompagna la vita di questo Santuario da 30 anni, e quotidianamente – il terzo anno. Il documentario, diretto da Grzegorz Styła, contiene affascinanti testimonianze di persone provenienti da tutto il mondo. È disponibile su TVP VOD.

Si chiamano così, nella vita religiosa, i cambiamenti del luogo di soggiorno, e spesso anche del genere del lavoro apostolico. Alcune sorelle, di solito, nella seconda metà del mese di agosto, si recano in un’altro convento della Congregazione, secondo l’obbedienza. Spesso, non è soltanto un cambiamento di luogo di abitazione, ma anche un cambiamento del genere dell’apostolato. Le sorelle sono mandate lì, dove la Congregazione inizia un nuovo apostolato oppure risponde ai vari bisogni del lavoro apostolico. E un’occasione, per le sorelle, di essere liberi dai vari attaccamenti, per vivere solo per Dio e per il Suo regno.

Negli ultimi giorni del mese di agosto, in tutta la Polonia, così anche avviene per alcune sorelle della Congregazione B. V. Maria della Misericordia, soprattutto coloro che lavorano nei Centri Educativi Giovanili per le ragazze (Kraków, Kalisz, Wrocław), nei centri di accoglienza diurna, negli asili, nei nidi d’infanzia e doposcuola, si stanno preparando di modo intensivo ad un nuovo anno scolastico. E sempre l’Eucharistia che inizia il nuovo anno scolastico. Gli insegnanti, le educatrici, le educande, gli allievi, i bambini, chiedono a Dio la Sua benedizione per tutto l’anno, affinché sía non solo un tempo di acquisizione di conoscenze, ma anche un tempo di crescita spirituale.

Nella domenica, dopo il giorno quando ricorre l’anniversario del battesimo di santa Faustina, in quest’anno il 28 agosto, c’è, come ogni anno, la festa patronale, con la possibilità di ottenere l’indulgenza plenaria, nel Santuario  della Nascita e del Battesimo dell’Apostola della Divina Misericordia, a Świnice Warckie. Alle ore 10.00, partirà, dalla sua casa paterna a Głogowiec, una processione con le reliquie della Santa, fino alla chiesa parrocchiale a Świnice Warckie, dove, all’altare esterno, sarà celebrata l’Eucharistia solenne, alle ore 12.00. Vengono, per questa solennità, i pellegrini provenienti dalla Polonia e da altri paesi, i quali partecipano anche all’Ora della Misericordia (ore 15.00) con la Coroncina. Ci sono due comunità (attiva e contemplativa) della Congregazione B.V.Maria della Misericordia, le quali vivono e lavorano nella parrocchia di santa Suor Faustina e nella sua casa paterna.

E un titolo della 12-ma puntata nella serie dei spot cinematografici col messaggio di Misericordia di Gesù, scritto nel „Diario” di santa Faustina. Ogni puntata ha una forma del dialogo tra Gesù e santa Suor Faustina.  In questa puntata Gesù dice: „L’amore Mi ha condotto qui e l’amore Mi trattiene. Nel Santissimo Sacramento sono tutto per te in corpo, anima e divinità” (Diario, 576, 1770).E santa Suor Faustina risponde: „Un giorno conosceremo quello che Iddio fa per noi in ogni S. Messa e quale dono ci prepara in essa. Solo il Suo amore divino poteva concepire un simile dono” (Diario, 914).

Lo scenario per i spot cinematografici col messaggio di Gesù Misericordioso è stato scritto da suor M. Elżbieta Siepak ISMM. Questo messaggio svela l’amore misericordioso di Dio e chiama a rispondere ad esso con un atteggiamento di fiducia verso Dio, cioè compiere la Sua volontà e la testimonianza del bene verso il prossimo attraverso gli atti, le parole e la preghiera. Il testo è letto da padre Canonico Jason Ashleigh Jones e sr. M. Teresa de la Fuente ISMM; la musica è stata composta dal compositore di Cracovia – Paweł Bębenek. I spot che durano 1 minuto con un bellissimo paesaggio sono realizzati dalla Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia con la TVP. Si può vedere tutti i spot su You Tube nel canale: Faustyna.pl

E successo a Świnice, il 27 agosto 1905, all’una del pomeriggio. E venuto Stanisław Kowalski, agricoltore, 40 anni, da Głogowiec, nella presenza di Franciszek Bednarek, 35 anni e Józef Stasiak, 40 anni, ambedue agricoltori da Głogowiec ed hanno presentato una bambina neonata, dal paese Głogowiec, nata il 25 agosto di quest’anno, alle ore 8.00 di mattina, da sua moglie sposata, Marianna da Babel, 30 anni.  La bambina è stata chiamata Elena al santo battesimo, fatto oggi, ed i suoi madrina e padrino sono stati: Konstanty Bednarek e Marianna Szewczyk. Don Józef Chodyński, che aveva battezzato Elena Kowalska, ha lasciato una tale iscrizione nel Registro parrocchiale. Quella notizia fu fatta nella lingua russa, perché è stato un periodo delle spartizioni e Polonia non esisteva sulla mapa dell’Europa. Il padre di Elena, Stanisław Kowalski. ha firmato l’iscrizione, gli altri non sapevano scrivere, dunque hanno fatto i crocetti.  Nel Santuario della Nascita e del Battesimo di santa Faustina oggi, prima – la chiesa parrocchiale, ci sono gli stessi fonti battesimali, presso i quali Elena Kowalska è diventata figlia di Dio e membro del Corpo Mistico di Christo ; battezzata due giorni dopo la nascita, nella vigilia della solennità della Madonna di Częstochowa.  La grazia del santo battesimo fu sviluppata nella sua vita fino a raggiungere l’unione mistica con Dio, guagiù, sulla terra. Oggi viene venerata come apostola della Divina Misericordia, perché fu scelta da Gesù come profeta della nostra epoca e mandata al mondo intero con il messaggio della Misericordia.

Il 25 agosto di quest’anno ricorre 117 anni dalla nascita di Elena Kowalska- santa Suor Faustina, conosciuta oggi come apostola della Divina Misericordia. E nata come terza da dieci figli nella famiglia di Marianna e Stanisław Kowalski a Głogowiec. Hanno scritto nel documento del santo battesimo che era venuta al mondo alle ore 8.00 di mattina, venerdi. La mamma di Suor Faustina – Marianna da Babel – si ricordava, che quella bambina aveva santificato il suo seno, perché prima i suoi parti furono difficili, e dopo, ha potuto partorire senza problemi. Diceva di Elena : « La mia figlia più amata, beata figlia ». Anche Suor Faustina sempre, parlando dei genitori, ringraziava Dio per loro, perché erano religiosi, diritti, laboriosi, educando i loro figli nello spirito di fede e di amore verso Dio e gli uomini. Oggi la casa paterna dell’Apostola della Divina Misericordia appartiene al Santuario della sua Nascita e del Battesimo e sono le sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia del convento a Świnice Warckie che si occupano di quel Santuario. Sono molti, i pellegrini dalla Polonia e dal mondo intero, che giungono al Santuario, seguendo le tracce della sua vita.

Nella vigilia della solennità, il 24 agosto, dopo la santa Messa delle ore 18.00 nella chiesa parrocchiale del Santuario della Nascita e del Battesimo di santa Faustina, inizierà una processione col Santissimo Sacramento che procederà verso la casa di famiglia dell’Apostola della Divina Misericordia, dove ci sarebbe una veglia di preghiere e di adorazione.