Archivio delle notizie

L’8 luglio di quest’anno, come di solito, ogni mese,  la comunità delle Suore B.V.Maria della Misericordia di Gdańsk, Częstochowa e Kalisz sostiene, con la preghiera, le coppie del matrimonio che vogliono avere i figli. Ci sono già su quest’elenco più di 940 coppie dalla Polonia, dall’Italia, dalla Francia, dagli Stati Uniti. 476 coppie già aspettano i figli oppure i figli sono già venuti nel mondo. Si possono mandare le richieste di preghiera con i nomi delle coppie sull’indirizzo mail: kontakt@modlitwaopotomstwo.pl oppure tramite fanpage: www.modlitwaopotomstwo.pl.

La comunità “Kobieta jest Boska” (Donna è Divina), don Andrzej Wiecki – cappellano spirituale e le sorelle della comunità di Gdańsk (Congregazione B.V.Maria della Misericordia), invitano cordialmente le coppie che vogliono avere figli, di prendere parte all’adorazione di Gesù Misericordioso con la preghiera di guarigione la quale si svolgerà l’8 luglio alle ore 19.30 nel Santuario della Madonna del Parto di Matemblewo. La trasmissione online: www.modlitwaopotomstwo.pl.

Il 6 luglio di quest’anno ricorre 139esimo anniversario della morte della madre Teresa Eva dai principi Sułkowska, contessa Potocka, fondatrice delle Suore B.V.Maria della Misericordia in Polonia. Non è poco, salvare un’anima – scriveva. Questo pensiero accompagnava la sua vita e l’opera che aveva fondata, per le ragazze e le donne che avevano bisogno di un profondo rinnovo morale (le maddalene).  La Congregazione fondata da lei ha dato alla Chiesa ed al mondo santa Suor Faustina, apostola della Divina Misericordia la quale è chiamata cofondatrice spirituale della Congregazione. Madre Teresa Potocka è morta nel castello di  Wilanów. I suoi resti mortali riposano nel sepolcro comune della Congregazione in Powązki a Varsavia. Non la chiamiamo santa perché solo la Chiesa ha un diritto di dare un tale titolo – ha detto al discorso per funerale don Zygmunt Golian, suo direttore spirituale. Però, che i nostri sforzi nell’opera per la quale era pronta di dare la sua vita, testimoniano della sua santità. Per saperne di più sulla vita e l’opera di madre Teresa Potocka.

Il 27 giugno di quest’anno nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki si svolgerà la prima Assemblea dell’Associazione “Faustinum” dei membri e dei volontari provenienti di tutta la Polonia. E una nuova iniziativa, che deriva dal desiderio di organizzare ogni anno gli incontri in comune dei membri, dei volontari e delle comunità di formazione di “Faustinum” della Polonia intera. Durante questo incontro, attraverso la formazione e la preghiera in comune i partecipanti potranno fortificare la loro fede di essere apostoli della Divina Misericordia. Sarebbe pure un tempo prezioso di sperimentare la “coinonia” della stessa spiritualità e missione. Gli incontri avranno un carattere di preghiera e di formazione.

Le parole: Essere apostolo della Divina Misericordia saranno l’argomento dell’Assemblea. Il programma include: l’intervento biblico di dott.don Bogdan Zbroja: “Chi è apostolo di Gesù”? e l’intervento di suor Miriam Janiec CSBVMdeM, presidente dell’Associazione “Faustinum”, col titolo: Cosa vuol dire – essere apostolo della Divina misericordia. Dopo seguirà l’Eucaristia in comune e l’adorazione del Santissimo Sacramento con un atto di affidamento alla Madonna. L’Assemblea concluderà con la preghiera durante l’Ora di Misericordia con la Coroncina. Visto l’epidemia si dovrebbe rispettare tutte le precauzioni di questo tempo.  

.  

Il 22 giugno nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki sˊincontreranno, come di solito, i giovani. In questo anno di formazione, alle ore 19.00, sarebbe una serata di lode della Divina Misericordia davanti al Quadro Miracoloso di Gesù Misericordioso e presso la tomba di santa Faustina. Le persone che non possono arrivare fisicamente a Łagiewniki, potranno collegarsi tramite la trasmissione on-line sul sito: www.faustyna.pl

Il 22 giugno di quest’anno nel Santuario Nazionale di san Giovanni Paolo II in Washington D.C. si svolgerà “La serata con Gesù Misericordioso” virtuale, perché visto la pandemia il Santuario è chiuso. Sarebbe guidata dalle sorelle della comunità della B.V.Maria della Misericordia di Washington. L’ospite della serata sarebbe Dan Meola, dottore di teologia, che avrà l’intervento sull’argomento come la grazia di Cristo potesse trasformare la nostra sofferenza nella fede viva, speranza e carità. Lui farebbe anche una riflessione sulla guarigione delle ferite nelle nostre relazioni. L’incontro inizierà alle ore 19.00 davanti al Quadro di Gesù Misericordioso con le parole della Coroncina alla Divina Misericordia. Di seguito si potrà porre le domande. La trasmissione sarebbe su You Tube: https://www.youtube.com/channel/UCFTeh0aaqAA3-nAYAI7K6zA  e su Facebook: https://www.facebook.com/JP2Shrine/

Il 18 giugno di quest’anno nella parrocchia san Francesco d’Assisi a Detva in Slovacchia si svolgerà l’incontro di formazione della comunità dell’Associazione degli Apostoli della Divina Misericordia “Faustinum”. Don Artur Ciepielski e suor Alžbeta Mikušová della comunità di Košice (Congregazione B.V.Maria della Misericordia) avranno gli interventi. Il gruppo sta continuando la formazione permanente.

Vimeo Livestream, una ditta americana, che sta operando la trasmissione on-line dal Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki sul sito: www.faustyna.pl, ci ha fatto sapere che a partire dal 16 giugno non potrebbe più sostenere il web browser Internet Explorer. Le persone che approfittano da questa navigazione (sul notre sito c’è ne sono meno di 1 %), e vogliono approfittare dalla trasmissione dal Santuario di Łagiewniki, debbono scegliere un altro web browser, si raccomanda: Chrome.

Rispondendo alla chiamata dei missionari di Nostra Signora di la Salette, le sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, hanno partecipato ad un evento #Hot16Challenge2. Secondo i principi di questo evento, hanno registrato un’opera  composta di 16 versetti nello stile rap, che non solo dovrebbe sostenere i lavoratori di sanità, ma anche portare il messaggio sulla Divina misericordia. Per il momento hanno partecipato a questo evento molte persone del mondo della cultura, dell’arte, della politica, tranne presidente Andrzej Duda, e gli uomini della Chiesa.

L’11 giugno di quest’anno, giovedi, la Chiesa festeggia la solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo. Si celebrerà le sante Messe nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki secondo l’usanza, come ogni domenica. Prima di mezzogiorno inizia la processione del « Corpus Domini » da Wawel, poi prosegue fino alla Piazza del Mercato (Rynek Główny) a Cracovia. Nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, la processione del „Corpus Domini” proseguirà dopo la santa Messa alle ore 15.20 dalla basilica fino alla cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina.

L’8 giugno di quest’anno, come di solito, ogni mese,  la comunità delle Suore B.V.Maria della Misericordia di Gdańsk, sostiene, con la preghiera, le coppie del matrimonio che vogliono avere i figli. Ci sono già su quest’elenco più di 940 coppie dalla Polonia, dall’Italia, dalla Francia, dagli Stati Uniti. 464 coppie già aspettano i figli oppure i figli sono già venuti nel mondo. Si possono mandare le richieste di preghiera con i nomi delle coppie sull’indirizzo mail: kontakt@modlitwaopotomstwo.pl oppure tramite fanpage: www.modlitwaopotomstwo.pl.

La comunità “Kobieta jest Boska” (Donna è Divina), don Andrzej Wiecki – cappellano spirituale e le sorelle della comunità di Gdańsk (Congregazione B.V.Maria della Misericordia), invitano cordialmente le coppie che vogliono avere figli, di prendere parte all’adorazione di Gesù Misericordioso con la preghiera di guarigione la quale si svolgerà l’8 giugno alle ore 19.30 nel Santuario della Madonna del Parto di Matemblewo. La trasmissione online: www.modlitwaopotomstwo.pl.

Il 7 giugno di quest’anno ricorrono 23 anni da prima visita papale durante il pellegrinaggio di Giovanni Paolo II al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. Il Santo Padre pregava in quel giorno davanti al Quadro Miracoloso di Gesù Misericordioso e presso la tomba di beata – in quel tempo –  Suor Faustina. Ha rivolto un discorso nel quale diceva, tra l’altro,  che « di nulla l’uomo ha bisogno quanto della Divina misericordia » ; ha detto anche che aveva portato quel messaggio con sé sulla Sede di Pietro e che esso formava l’immagine di questo pontificato; ringraziava che gli è stato dato di contribuire personalmente al compimento della volontà di Cristo mediante l’istituzione della festa della Misericordia in Polonia. Ha rivolto un messaggio particolare alle sorelle della Congregazione della B.V.Maria della Misericordia, fortificando loro nell’apostolato charismatico il quale Dio aveva loro affidato tramite Suor Faustina.

Con queste parole il 5 di ogni mese si organizzano nel Santuario della Divina Misericordia presso Stary Rynek a Płock, gli incontri aperti per tutti coloro che vogliono conoscere l’amore misericordioso di Dio attraverso le testimonianze dei fedeli. Il programma include: alle ore 17.00 – la santa Messa votiva di santa Faustina Kowalska, dopo di ché, verso le ore 17.45 – un’incontro con i testimoni della Divina misericordia. In giugno suor M. Elżbieta Siepak CSBVMdeM dal Santuario di Cracovia-Łagiewniki condividerà con gli altri l’esperienza della misericordia di Dio.

Il 22 maggio di quest’anno nella Chiesa  universale incomincia la Novena prima della solennità di Pentecoste. Nelle cappelle della Congregazione delle Suore Beata Vergine Maria della Misericordia, allora anche nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina nel Santuario di Cracovia-Łagiewniki, la novena è legata alla funzione del mese di maggio. Ci si può partecipare anche attraverso una trasmissione on-line e chiedere la luce e tutti i doni dello Spirito Santo per se stesso, per la Chiesa, per la nostra Patria ed il mondo intero, affinché lo Spirito Santo ci conduca alla piena conoscenza di Gesù, scopri davanti a noi una profondità del Suo amore misericordioso, ci insegni a vedere la Sua presenza ed il Suo agire nel nostro quotidiano. Nel Santuario di Łagiewniki, la novena finirà con una veglia di preghiera.

Nella vigilia delle Pentecoste, il 30 maggio di quest’anno (sabato), nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Lagiewniki, si svolgerà una veglia di preghiera, guidata dalle suore B.V.Maria della Misericordia. Durante la preghiera invocheremo la presenza e la forza dello Spirito Santo e Lo glorificheremo per le opere che fa in noi. La veglia inizierà nella basilica alle ore 21.00, con l’intervento di don Krzysztof Kowal MS, e terminerà con la santa Messa a mezzanotte. Durante la santa Messa, le personne che hanno fatto un percorso spirituale – 30 giorni di cammino di preparazione, faranno un solenne affidamento al Dio misericordioso attraverso la Madonna. Tutti sono invitati a partecipare a questa veglia, anche tramite la trasmissione sul sito del Rettorato del Santuario: www.milosierdzie.

C’è una possibilità di avere una camera nella Casa di santa Faustina (bisogna fare una riservazione prima – tel.730 950 521). Visto che il numero dei posti è limitato, meglio telefonare prima per trovare l’accoglienza.  Invitiamo loro cordialmente.

Si può iscriversi, per recitare la Coroncina alla Divina Misericordia, per l’intenzione di lotta contro la pandemia coronavirus, per le grazie necessarie per i malati, per gli agonizzanti e per coloro che stanno lottando contro il virus Covid-19, pure per il rinnovo spirituale dell’umanità e per il rivolgersi con fiducia alla Divina Misericordia, al sito: www.faustyna.pl . Gesù ha detto a santa Faustina: L’umanità non troverà pace, finché non si rivolgerà con fiducia alla Mia Misericordia (D., 300). Per inserirsi in questa preghiera, bisogna, guardando l’ora, cliccare sull’ora che abbiamo scelto, e dove c’è una parola: zapisz sie (iscriversi), poi bisogna riempire un corto modulo. C’è una possibilità di inserirsi in questa preghiera per un mese, per 14 giorni, per 7 giorni, oppure inserirsi ogni giorno. Recitiamo questa preghiera con una grande fiducia, offrendo al Padre Celeste il Suo Figlio, Gesù Cristo, e insieme a Lui, se stesso e il mondo intero.

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Il 27 maggio di quest’anno ricorre 14-mo anniversario del pellegrinaggio del papa Benedetto XVI al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. Il Santo Padre pregava davanti al Quadro Miracoloso di Gesù Misericordioso e presso la tomba di santa Faustina ; pregava nella Cappella dell’Adorazione. Nella basilica ha avuto l’incontro con gli ammalati, i quali ha chiamati : i più eloquenti testimoni della misericordia di Dio, i quali partecipano in modo attivo all’opera di salvare il mondo. Durante l’udienza generale a Roma, così ha ricordato quel pellegrinaggio al Santuario di Łagiewniki : mi ha dato modo di sottolineare che solo la Divina Misericordia illumina il mistero dell’uomo (…) contemplando le pieghe luminose di Cristo risorto, Suor Faustina Kowalska ricevette un messaggio di fiducia per l’umanità, il messaggio della Misericordia Divina (…) e che è realmente un messaggio centrale proprio per il nostro tempo : la Misericordia come forza di Dio, come limite divino contro il male del mondo.

Tradizionalmente in maggio in tutte le chiese in Polonia, ma anche presso le piccole cappelle lungo la strada si riuniscono i fedeli per le “Majówki”, cioè le funzioni serali di maggio con il canto delle Litanie Lauretane alla Beata Vergine Maria. Nel Santuario di Cracovia-Łagiewniki le funzioni di maggio sono celebrate nella cappella con l’imagine miracolosa di Gesù Misericordioso e con la tomba di santa Suor Faustina dal lunedì al sabato alle 19:00, invece la domenica e durante le feste alle ore 18:30. È possible seguirle anche tramite la trasmissione on-line sul sito: www.faustyna.pl e www.sanktuarium.faustyna.pl

 

Noi conosciamo santa Suor Faustina, pensando innanzitutto alle rivelazioni di Gesù Misericordioso. Però, lei ha avuto pure moltissime rivelazioni della Madonna. La Madonna, in questi incontri, istruiva Suor Faustina circa il mistero della misericordia di Dio nella Sua vita, la fortificava, accompagnandola nella missione profetica della misericordia. Vi sono Madre per l’infinita Misericordia di Dio (Diario, 449) – diceva. Io sono non solo la Regina del Cielo, ma anche la Madre della Misericordia e la Madre tua (Diario, 330).

Per Suor Faustina la Madonna fu innanzitutto la Madre del Figlio di Dio – Misericordia Incarnata e perciò anche madre di ogni uomo. Come Madre premurosa e migliore di tutte le madri, ed anche maestra della vita spirituale, insegnavale sulla contemplazione di Dio nell’anima, l’obbedienza alla volontà di Dio, l’amore della croce, su come avere le virtù che condizionano un’atteggiamento di fiducia verso Dio e di carità verso il prossimo.

Ad un tratto vidi la Madonna- ha scritto Suor Faustina – che mi disse : Oh, quanto è cara a Dio l’anima che segue fedelmente l’ispirazione della Sua grazia !  Io ho dato al mondo il Salvatore e tu devi  parlare al mondo della Sua grande misericordia e preparare il mondo alla Sua seconda venuta. Egli verra non come Salvatore misericordioso, ma come Giudice Giusto. Oh, quel giorno è tremendo !  E stato stabilito il giorno della giustizia, il giorno dell’ira di Dio davanti al quale tremano gli angeli. Parla alle anime di questa grande Misericordia, fino a quando dura il tempo della pietà. Se ora tu taci,  in quel giorno tremendo dovrai rispondere di un gran numero di anime.  Non aver paura di nulla, sii fedele fino alla fine. Io ti accompagno con la mia tenerezza (Diario, 635).

Quando la Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia ha scelto la Madonna per la celeste superiora generale, Suor Faustina ha visto durante una visione tutte le suore, coperte del Suo manto ed ha udito le parole di una grande promessa : Ognuna di voi che persevererà nello zelo fino alla morte nella Mia Congregazione, eviterà il fuoco del purgatorio, e desidero che ciascuna si distingua per queste virtù : umiltà e mitezza, purezza e amor di Dio e del prossimo, compassione e misericordia. Dopo queste parole è scomparsa tutta la Congregazione, sono rimasta sola con la Madonna, la quale mi ha istruita circa la volontà di Dio, come applicarla nella vita, sottomettendomi totalmente ai suoi santissimi decreti. E impossibile piacere a Dio non facendo la Sua santa volontà. « Figlia mia, ti raccomando vivamente di compiere fedelmente tutti i desideri di Dio, poiché questa è la cosa cara ai Suoi occhi. Desidero ardentemente che tu ti distingua in questo, cioè in questa fedeltà, nell’adempiere  la volontà di Dio. La volontà di Dio, anteponila a tutti i sacrifici ed olocausti » (Diario, 1244). 

Nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Lagiewniki c’è la possibilità di approfittare dal negozio internet delle Edizioni “Misericordia” della Congregazione B.V.Maria della Misericordia. Si può acquistare li innanzitutto il “Diario” di santa Faustina – un libro di notevole qualità per ogni tempo, anche per la Quaresima, che stiamo vivendo, in maggioranza, nelle nostre case. Quest’opera dell’Apostola della Divina Misericordia, le Edizioni “Misericordia” la stanno proponendo nella forma tradizionale, come libro, nella versione audio, e in ascolto della radio, secondo la cronologia degli eventi. Inoltre si propone: riproduzioni dell’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso dal Santuario di Lagiewniki, i libri di preghiere alla Divina Misericordia, altri libri che raccontano l’amore misericordioso di Dio ed i quali introducono nella ricchezza spirituale di santa Suor Faustina. Il negozio internet è aperto sul sito: www.misericordia.faustyna.pl  Si possono ordinare i libri o altri oggetti sul sito: sklep@faustyna.pl

Durante  la pandemia, il compositore di Cracovia Piotr Palka ha composto la musica per l’atto di fede „Gesù confido in Te”, preghiera della Divina Misericordia, nota e recitata  in tutto il mondo. Quest’opera è stata registrata per le suore Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. La prima volta verrà eseguita in occasione della festa della Divina Misericordia 2020. Il compositore ha dedicato l’opera a tutti coloro che hanno sofferto per la pandemia di coronavirus, con un particolare pensiero ai Italiani e Polacchi.

 

In occasione del 20-o anniversario della canonizzazione di santa Suor Faustina, nelle Edizioni “Znak”, è apparso un nuovo libro di Ewa Czaczkowska col titolo: “Santa Faustina e la Divina misericordia”. Questa volta il libro è destinato per i bambini. Sullo sfondo di un pellegrinaggio di famiglia al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, il libro racconta in un modo semplice e attraente per i bambini, dell’Apostola della Divina Misericordia e della sua missione; di quello che significa la misericordia e su come sperimentarla ogni giorno…., insegna della fiducia verso Dio, pure incoraggia a testimoniare del bene alla gente che abbiamo incontrato. Le illustrazioni grafiche in colori per il testo ha preparato Katarzyna Fus.

In occasione di 20-mo anniversario della canonizzazione di santa Suor Faustina, è stato riportato al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, dopo un rinnovo, il confessionale dove si confessava, quasi 6 anni, questa segretaria e apostola di Gesù Misericordioso. E un testimone muto, dei più grandi segreti del suo cuore e della sua esperienza di amore misericordioso di Dio. Nel “Diario” aveva scritto molte parole, che parlano della grandezza di quel dono, grazie al quale l’uomo-debole e peccatore, attraverso il servizio del sacerdote può incontrarsi col Dio misericordioso. Li – diceva Gesù – avvengono i più grandi miracoli che si ripetono continuamente. Per ottenere questo miracolo non occorre fare pellegrinaggi in terre lontane né celebrare solenni riti esteriori, ma basta mettersi con fede ai piedi di un Mio rappresentante e confessargli la propria miseria ed il miracolo della Divina Misericordia si manifesterà in tutta la sua pienezza.  Anche se un’anima fosse in decomposizione come un cadavere ed umanamente non ci fosse alcuna possibilità di risurrezione  e tutto fosse perduto, non sarebbe cosi per Dio: un miracolo della Divina Misericordia risusciterà quest’anima in tutta la sua pienezza. Infelici coloro che non approfittano di questo miracolo della Divina Misericordia. Lo invocherete invano quando sarà troppo tardi! (Diario, 1448). Il confessionale-reliquia servirà ai fedeli nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e con la tomba di santa Faustina, affinché possano sperimentare li l’inconcepibile amore misericordioso di Dio.

Il 18 maggio di quest’anno, nel giorno del Centenario di nascita del santo Giovanni Paolo II, alle ore 15.00, per la terza volta i fedeli dell’Australia e dell’Oceania si uniranno nella preghiera con le parole della Coroncina alla Divina Misericordia. Questo evento è un frutto del Convegno della Divina Misericordia che si è svolto in Melbourne nel 2018, e che riguarda nell’unione in preghiera due volte all’anno: il 18 maggio – l’anniversario della nascita di san Giovanni Paolo II, ed il 13 settembre – l’anniversario della rivelazione della Coroncina alla Divina Misericordia, soprattutto dei fedeli dell’Australia e dell’Oceania. Le sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia si collegheranno a questa preghiera.  Il 18 maggio di quest’anno tutti coloro che partecipano a quest’evento, pure dagli altri paesi del mondo, pregheranno per le intenzioni seguenti:

  • Perché il Padre Misericordioso liberi il mondo dall’epidemia e che possiamo trovare le chiese aperte,
  • Perché i sacerdoti novelli di quest’anno siano gli apostoli della Divina Misericordia.
  • Perché i fedeli possano attingere di nuovo dall’insegnamento di san Giovanni Paolo II.
  • Perché il mondo possa convertirsi a Gesù Misericordioso.
  • Per tutte le nostre intenzioni personali.

Per saperne di più, iscrizioni:

www.worldchaplet.org

https://www.worldchaplet.org/en/poland.html

https://www.worldchaplet.org/en/submit-a-prayer.html

https://www.worldchaplet.org/en/map-of-prayers.html

Nella vigilia della solennità dell’Annunciazione del Signore, è iniziata la versione italiana del sito: www.faustinum.pl   dell’Associazione degli Apostoli della Divina Misericordia “Faustinum”. L’associazione riunisce i sacerdoti, le persone consacrate, i laici provenienti da circa 90 paesi del mondo. Il compito principale dell’associazione è una formazione nello spirito di Misericordia, con la scuola di spiritualità di santa Suor Faustina. Il sito è presentato in polacco, in inglese, in spagnolo, in francese, in slovacco, e da adesso, in italiano.

Rispondendo alla richiesta dei pellegrini che, visto la pandemia, non possono venire al sede del culto della Divina Misericordia nel Santuario a Cracovia-Łagiewniki, la Congregazione della B.V.Maria della Misericordia, insieme al Rettorato, si prendono cura di far celebrare le sante Messe nelle altre lingue. Ogni domenica alle ore 12.00 – del tempo polacco, si celebra la santa Messa in lingua inglese.  Nella domenica del 17 maggio, alle ore 17.00, si celebrerà la santa Messa anche in lingua spagnola. Si potrà partecipare ad essa attraverso la trasmissione on-line sul sito: www.faustyna.pl, su You Tube nel canale: Faustyna.pl  ed anche attraverso le applicazioni mobili:  Faustyna.pl

 

Il film “Santa Faustina alla luce della Misericordia” nella regia di Piotr Weychert è già accessibile su You Tube. E un documento drammatizzato nel quale si parla della vita di santa Faustina e della forza della Divina Misericordia, con le parole dei testimoni. Il film racconta su come santa Faustina può contemporaneamente agire nel mondo e da la risposta a una domanda perché la sua missione va all’incontro dei bisogni degli uomini del XXI-mo secolo.  Si trovano nel film, tranne il materiale degli archivi, le scene con la partecipazione degli attori, completate dalle animazioni col computer e dagli effetti visuali. Il produttore del film è il gruppo in coproduzione con il Centro Nazionale della Cultura. Il film è stato prodotto con i sussidi finanziari del Ministro della Cultura e dell’Eritaggio Nazionale. I sponsor sono pure: PKN ORLEN, gruppo Energa, Edizioni della rivista “Poznaj świat” (“Conoscere il mondo”).

Vogliamo mandare le parole di gratitudine a tutte le persone che sostengono la trasmissione on-line dal Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki sul sito: faustyna.pl, resa accessibile pure su You Tube e nell’applicazione: faustyna.pl su android e iOS. Negli ultimi mesi è molto cresciuto il numero degli utenti che approfittano dalla trasmissione, e questo richiede i fondi per la fluidità per continuare. La Divina Provvidenza che si preoccupa di quest’opera, tramite i vostri cuori e le mani, si prende cura affinché con questo canale il messaggio di Misericordia si diffusi al mondo intero. Le sorelle della Congregazione della B.V.Maria della Misericordia raccomandano tutti i Benefattori e gli Offerenti alle vostre preghiere.