Archivio delle notizie

Il 5 aprile di quest’anno a Torino, nella chiesa santa Christina, si svolgerà un’incontro di formazione della comunità dell’Associazione degli Apostoli della Divina Misericordia « Faustinum » che guiderà suor Emanuela Gemza della comunità di Cracovia – Congregazione B.V.Maria della Misericordia. Il programma include : santa Eucaristia con la venerazione delle reliquie di santa Suor Faustina, intervento su Gesù Misericordioso – Redentore dell’uomo e un rinfresco.

Prenditi cura della conversione dei peccatori. Questo è il più grande atto di pietà, perché è in vista il bene eterno dell’altro. Suor Faustina, seguendo l’esempio di Gesù, in questa intenzione fece addirittura un sacrificio della sua vita. Nelle esperienze mistiche ha incontrato il paradiso, il purgatorio e l’inferno, quindi ha detto che nessun sacrificio è troppo grande per salvare un’ anima per l’eternità. Gesù l’ha invitata – e attraverso di lei anche noi – a collaborare all’opera di salvezza per i peccatori, anche quelli per i quali, in termini umani, non c’è speranza. Ha chiesto molte volte: Desidero, desidero ardentemente la salvezza delle anime. Aiutami, figlia Mia, a salvare le anime. Unisci le tue sofferenze alla Mia Passione ed offrile al Padre Celeste per i peccatori (Diario, 1032). La perdita di ogni anima M’immerge in una tristezza mortale. Mi consoli sempre, quando preghi per i peccatori. La preghiera che Mi è più gradita è la preghiera per la conversione dei peccatori. Sappi, figlia Mia, che questa preghiera viene sempre esaudita (Diario, 1397).

Su invito di Gesù, Suor Faustina risponde generosamente: O Gesù, desidero condurre le anime alla sorgente della Tua Misericordia affinché attingano con il recipiente della fiducia l’acqua vivificante della vita. Quando un’anima desidera per sé una maggiore Misericordia di Dio, si avvicini a Lui con grande fiducia, e se la sua fiducia in Dio sarà senza limiti, anche la divina Misericordia sarà per lei senza limiti. O mio Signore, che conosci ogni battito del mio cuore, Tu sai quanto ardentemente desidero che tutti i cuori battano esclusivamente per Te, affinché ogni anima esalti la grandezza della Tua Misericordia (Diario, 1489).

Nei giorni dal 1 al 3 aprile a Loreto si svolgerà il I Convegno Nazionale dell’Associazione degli Apostoli della Divina Misericordia « Faustinum ». Parteciperanno in evento membri e volontari di « Faustinum »  e le sorelle della nostra Congregazione B.V.Maria della Misericordia : suor Emanuela Gemza da Cracovia e suor Vincenta Mąka dal Centro di Spiritualità della Misericordia a Roma. Il programma include : la preghiera in comune, interventi, testimonianze, condividere con gli altri la misericordia di Dio e la missione apostolica. L’ultimo giorno del Convegno ci sarebbe una cerimonia di ammettere i nuovi membri all’Associazione « Faustinum ». Si confiderà pure alla Madonna tutti i membri e volontari d’Italia.

Nei giorni dal 24 al 28 marzo di quest’anno nella parrocchia di Assunzione della Santissima Vergine Maria in Turlock si svolgerà un ritiro intitolato: „Un messaggio profetico sulla Divina misericordia per il nostro tempo”. Il ritiro sarebbe guidato da suor Gaudia Skass e suor Grace dalla comunità di Washington D.C. della Congregazione B.V.Maria della Misericordia. C’è in questa parrocchia un culto vivo alla Divina Misericordia, e questo da una possibilità di approfondire il messaggio della Misericordia che Gesù ha trasmesso a santa Faustina. Il papa san Giovanni Paolo II lo aveva dato per il mondo al terzo millennio, perché solo nella Divina misericordia il mondo troverà la pace e l’uomo la felicità. Il tempo del ritiro offrira pure ai fedeli una possibilità delle confessioni, dell’adorazione di Gesù nel Santissimo Sacramento, la preghiera personale nel silenzio, l’Eucaristia in comune e la via Crucis.

Il 27 marzo di quest’anno suor Vincenta Mąka della comunità di Roma – Congregazione B.V.Maria della Misericordia, durante le sante Messe in domenica condividerà il messaggio di Misericordia, scritto nel „Diario” di santa Faustina, con i fedeli della parrocchia Santa Maria di Sovereto a Terlizzi, provincia Bari. Avrà pure un’incontro con i devoti della Divina Misericordia, per parlare di più sulla preparazione e su come vivere la Festa della Misericordia, sulle promesse che Gesù aveva legato a questo giorno.