Archivio delle notizie

Il 25 agosto di quest’anno ricorre 28 anni da quando santa Suor Faustina è stata riconosciuta come co-fondatrice spirituale della Congregazione B.V.Maria della Misericordia. Si è svolto nel giorno dell’anniversario di 90 anni dalla Sua nascita, durante l’Assemblea delle sorelle, nel Santuario della Divina Misericordia, sotto la presidenza della superiora generale di allora, suor Paulina Słomka. E stato riconosciuto quel fatto prima, dai teologi e pastori della Chiesa. Alla fine della veglia di preghiera, davanti al Quadro Miracoloso di Gesù Misericordioso e presso la tomba di Santa Faustina, la Madre generale ha pronunciato le seguenti parole dell’atto:  Santa Suor Faustina, (…) sei non soltanto rinnovatrice della spiritualità e del charisma della nostra Congregazione, ma anche la sua co-fondatrice spirituale. Quello che Dio ha fatto nella Tua vita, quando ha completato l’opera iniziata da madre Teresa Potocka e madre Teresa Rondeau, e ciò che ci aveva permesso di rileggere – noi lo riconosciamo con gioia, ringraziando la Divina Misericordia per le grandi cose che si sono compiute in Te, e  attraverso Te, nella Congregazione intera. Perché Suor Faustina ha ricevuto il charisma di proclamare al mondo il messaggio della Misericordia, attraverso gli atti, le parole e la preghiera, e cioè curare quel valore evangelico essenziale che costituisce la misericordia Divina e umana. Ella, in quel modo, non soltanto ha arricchito l’eritaggio charismatico della Congregazione B.V.Maria della Misericordia, fondata da madre Teresa dai principi Sułkowski Potocka, per salvare le ragazze di strada, ma anche arricchisce la Chiesa, dando inizio al Movimento Apostolico della Divina Misericordia (quella « nuova congregazione » voluta da Gesù),  inserendo alla storia, una nuova scuola di  spiritualità, basata totalmente al mistero della Divina Misericordia. Dunque la Congregazione, alla quale apparteneva santa Faustina, è la prima erede dell’eritaggio di santa Faustina, perciò santo Giovanni Paolo II, durante il suo pellegrinaggio a Cracovia-Łagiewniki, nel 1997, diceva : Care Suore ! Poggia su di voi una vocazione straordinaria. Scegliendo tra di voi la beata Faustina, Cristo ha reso la vostra Congregazione custode di questo luogo, e al contempo vi ha chiamate ad un particolare apostolato, quello della sua Misericordia. Vi chiedo : assumatevi questo incarico ! L’uomo di oggi ha bisogno del vostro annuncio della misericordia, ha bisogno delle vostre opere di misericordia e ha bisogno della vostra preghiera per ottenere misericordia. Non trascurate alcuna di queste dimensioni dell’apostolato . Il testo intero di aver riconosciuto santa Faustina come co-fondatrice spirituale della Congregazione, le comunità della Congregazione lo recitano ogni anno il 5 ottobre, nel giorno della sua festa liturgica.       

Il 19 agosto di quest’anno, al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki dovranno venire i Devoti della Divina Misericordia, nell’ambito del X-mo Pellegrinaggio, organizzato in occasione dell’anniversario di consacrazione della basilica della Divina Misericordia e dell’atto di consacrazione del mondo alla misericordia di Dio pronunciato dal papa san Giovanni Paolo II. L’Eucaristia delle ore 12.00 sarebbe presieduta dall’arcivescovo Marek Jędraszewski, metropolita di Cracovia. Durante la santa Messa si benedirà una « Campana di Speranza » per il Santuario Nazionale Polacco in Kahlenberg (Austria) in occasione dell’anniversario di 340 anni della battaglia di Vienna e l’anniversario di 40 anni del pellegrinaggio di Giovanni Paolo II a Kahlenberg. La santa Messa si concluderà con l’atto di consacrazione del mondo intero alla Divina Misericordia e con distribuire medaglie « Beati misericordes ».  Alle ore 16.30 si svolgerà un concerto « Confido » eseguito dalla corale « Musica Ex Anima » e dall’orchestra sinfonica del Santuario della Divina Misericordia. Il programma include pure un’esposizione sulle opere di carità nelle tende sulla piazza davanti alla basilica. Alle ore 19.00 si progetterà un film « Siostra Faustyna » realizzato dalla televisione Canção Nova da Brasile. Per saperne di più – andare al sito del rettorato del Santuario : www.misericordia.eu

Il 17 agosto di quest’anno ricorre 21 anni da quando il Santo Padre Giovanni Paolo II ha affidato il mondo alla Divina Misericordia durante il suo ultimo viaggio in Polonia, nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. Dopo la consacrazione della basilica, ha pronunciato le parole, nelle quali aveva affidato a Dio, ricco in misericordia, le sorti del mondo e di ogni uomo. Le sorelle della Congregazione della B.V.Maria della Misericordia hanno fatto di esse la loro preghiera. Ma non solo le sorelle, tutti i pellegrini  che vengono al Santuario di Łagiewniki, ed anche moltissime persone nel mondo intero, pronunciano questa preghiera.

Dio, Padre Misericordioso,
che hai rivelato il Tuo amore nel Tuo Figlio, Gesù Cristo,
e l’hai riversato su di noi nello Spirito Santo Consolatore,
a Te affidiamo oggi le sorti del mondo e di ogni uomo.
ChinaTi su di noi peccatori,
risana la nostra debolezza,
vinci ogni male,
permetti che tutti gli abitanti della terra sperimentino la Tua misericordia,
per trovare sempre in Te, Dio Uno in Tre Persone, la sorgente della speranza.
Dio, Padre Misericordioso,
per la dolorosa passione e risurrezione del Tuo Figlio
abbi misericordia di noi  e del mondo intero.

Durante le Giornate Mondiali dei Giovani in Lisbona, ci parteciperanno pure le sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia provenienti di alcune case in Polonia ed in Kazakistan, insieme ai giovani. Un’ennesimo incontro dei giovani provenienti dal mondo intero sarebbe una perfetta occasione di condividere l’eredità spirituale di santa Suor Faustina, la quale è stata Patrona delle GMG in Australia nel 2008 ed in Cracovia nel 2016.

Le Giornate Mondiali dei Giovani si svolgeranno in Portogallo nei giorni dal 1 al 6 agosto, con le parole : Maria si alzò e andò in fretta (Lc 1, 39). Il papa Francesco verrà a Lisbona il 2 agosto e rimarrà in Portogallo fino all’ultimo giorno dell’evento.

Per le Giornate Mondiali dei Giovani che si svolgeranno per  38-a volta, la Congregazione delle Suore B.V.Maria della Misericordia, aprirà un nuovo sito internet : faustyna.pl  nella lingua portoghese brasiliana, la quale sarà fatta dalle sorelle del convento in Rio de Janeiro. Il sito contiene i testi riguardanti il mistero della misericordia di Dio, Maria – Madonna della Misericordia, santa Suor Faustina, la sua vita, sua missione e la spiritualità. Il sito presenterà pure i santuari della Divina Misericordia in Polonia e nel mondo intero, la vita e l’attività della Congregazione in cui ha vissuto ed è  morta l’Apostola della Divina Misericordia. E inserita anche sul sito la trasmissione on-line dal Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, l’opera della Coroncina per gli agonizzanti e la Coroncina detta in modo continuo, pure un contratto con la possibilità di scaricare l’immagine di Gesù Misericordioso celebre per le grazie, le foto ed i ritratti di santa Faustina.

Questo sarebbe già nono sito tra i quelli in diverse lingue: sito polacco, inglese, spagnolo, francese, italiano, tedesco, russo, slovacco. Il sito portoghese è stato preparato grazie ad un lavoro apostolico di un gruppo di traduttori, gruppo di consulenza – guidato da Robert Jankowski, grazie agli esperti di tecnologia informatica ed alle sorelle della Congregazione B.V.Maria della Misericordia.

Il 5 agosto, nella memoria liturgica della Madonna della Neve, la Congregazione della B.V.Maria della Misericordia, vive la sua festa patronale, in onore della sua Patrona – Madre della Misericordia Incarnata. In quel giorno si recita, come ogni anno, un atto di elezione della Madonna come superiora generale celeste della Congregazione. Per la prima volta le sorelle hanno recitato questa preghiera nel 1937 ; santa Suor Faustina l’aveva scritto nel « Diario » : Durante la cermonia che si è svolta in onore della Madre di Dio, verso la fine della stessa, ho visto la Vergine SS.ma, che mi ha detto : « Oh, quanto Mi è gradito l’omaggio del vostro amore ! »  Ed in quello stesso momento ha coperto col Suo manto tutte le suore della nostra Congregazione. Con la mano destra ha stretto a Sé la Madre Generale Michaela e con la sinistra me, e tutte le suore erano ai Suoi piedi coperte dal Suo manto. Poi la Madre di Dio ha detto : « Ognuna di voi che persevererà nello zelo fino alla morte nella Mia Congregazione eviterà il fuoco del purgatorio » (Diario, 1244). In quel giorno ricorre la memoria della consacrazione della basilica Santa Maria Maggiore, nell’ Occidente la più antica chiesa consacrata alla Santissima Vergine Maria. Il papa Sisto III per commemorare la fine del Concilio (abbastanza difficile) ad Efeso (431)  durante il quale è stato promulgato il dogma sulla Divina maternità di Maria (Theotokos), ha inserito la festa della Madre di Dio, la quale all’inizio è stata celebrata  nella detta basilica. Col tempo i papi hanno inserito questa memoria nel calendario della Chiesa universale. Oggi nel calendario liturgico della Chiesa universale esiste la memoria della Madonna della Neve, alla quale è legato il miracolo dal tempo dell’inizio della basilica, e ciò si ricordano tutti i fedeli.  Hanno dimenticato dunque la prima circostanza per inserire questa festa mariana come della Madre del Figlio di Dio – Misericordia Incarnata. Più di informazioni su Maria come Madonna della Misericordia, su quel titolo, sul culto, l’iconografia, nella Chiesa, nella Congregazione, nel link : B.V.Maria della Misericordia.

La Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia desidera rivolgere attraverso questo sito le parole di gratitudine a tutti coloro che sostengono il sito web: www.faustyna.pl in 8 versioni linguistiche, insieme a tutte le opere apostoliche legate ad essa, in particolare la “Coroncina per i morenti” e la  trasmissione on-line dal Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. Grazie al lavoro apostolico, l’impegno e il sostegno finanziario di molte persone attraverso questa opera portiamo al mondo quel dono che è il messaggio della Misericordia e forniamo un’aiuto concreto alle persone più bisognose. Per questo supporto vi ringraziamo con la preghiera, che ogni giorno rivolgiamo alla Divina Misericordia per intercessione di santa Suor Faustina nell’intenzione di tutti i nostri Benefattori e Donatori.

Il 27 luglio comincia la novena prima della Festa patronale della Congregazione B.V.Maria della Misericordia che ricorre il 5 agosto. Durante la novena si canta o si recita la coroncina alla B.V.Maria della Misericordia nella quale chiediamo alla Madonna di proteggerci dagli nemici, di accoglierci nell’ora della morte e di implorarci la misericordia dal Suo Figlio. Si prega la novena nella Cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina a Cracovia-Łagiewniki  nei giorni feriali alle ore 19.00 e la domenica alle ore 18.30. Le parole della coroncina alla Madonna della Misericordia.

Ti sposo a Gesù Cristo” – sono queste le parole che 3 suore della Congregazione B.V.Maria della Misericordia sentiranno dal monsignore Jan Zajac il quale il 2 agosto alle ore 10.00 presiederà alla cerimonia di professione religiosa perpetua nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e con la tomba di santa Suor Faustina nel Santuario della Divina Misericordia  a Cracovia-Łagiewniki. Le suore pronunceranno i voti di castità, di povertà e d’obbedienza davanti alla superiora generale madre Miriam Janiec. Alla cerimonia parteciperanno non solo le sorelle, ma anche sacerdoti, famiglia, parenti e amici. Si tratta infatti di uno dei più importanti eventi nella vita delle suore, della Congregazione e della Chiesa: sposalizio spirituale dell’uomo con Dio.

Il 1 agosto ricorre 98 anni dall’ingresso di Helena Kowalska (conosciuta ormai col nome religioso di santa Suor Faustina) nella Congregazione B.V.Maria della Misericordia. Gesù gli ha raccomandato di partire per Varsavia, li entrare nel convento per iniziare la vita religiosa, però il suo cammino per realizzare la vocazione non era facile. Come ha scritto nel “Diario”, ha bussato in diverse porte dei conventi, ma non l’hanno accolta in nessun luogo. Soltanto nel convento presso via Zytnia a Varsavia, ha ricevuto il permesso di essere accolta. Nonostante ciò ha lavorato ancora come domestica, per poter avere una piccola dote. Finalmente il 1 agosto 1925 ha potuto attraversare la clausura. Nel “Diario” ha scritto: Mi sentivo infinitamente felice, mi pareva di essere entrata nella vita del paradiso. Dal mio cuore erompeva, unica, la preghiera della gratitudine (Diario, 17). Ha trascorso nella Congregazione appena 13 anni, compiendo i doveri molto semplici, e avendo nello stesso tempo una profonda vita spirituale. Gesù gli ha affidato una missione di profeta, con un dovere di ricordare al mondo la verità biblica dell’amore misericordioso di Dio verso ogni uomo e di proclamarla con la vita, con le parole, gli atti e la preghiera.

Il 1 agosto di quest’anno nel convento della Congregazione B.V.Maria della Misericordia nel Santuario a Cracovia-Łagiewniki, ci sarà una ceremonia della vestizione di una postulante. Le sorelle, dopo aver vissuto di prova nella vita religiosa, ricevono il loro nuovo nome ed un vestito di novizie (un vestito nero ed un velo bianco).  Cosi iniziano un periodo di noviziato che dura 2 anni, dopo di ché si pronunciano i primi voti religiosi. La cerimonia della vestizione ha luogo dentro la clausura del convento, però la santa Messa, alle ore 11.00,  per l’intenzione della suora che inizia il noviziato, è celebrata nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e presso la tomba di santa Faustina.

Il 31 luglio nel calendario liturgico c’è la memoria di san Ignazio di Loyola, fondatore della Società di Gesù e uno dei patroni della Congregazione B.V.Maria della Misericordia, la quale durante la sua storia approfittava dalla spiritualità di san Ignazio. Santa Suor Faustina due volte ricorda quel Santo nel suo Diario, quando scrive dei suoi consigli nei riguardi del voto di obbedienza e della sua visione del 1935: Giorno di sant’ Ignazio. Ho pregato fervorosamente questo santo, facendogli dei rimproveri: Come può osservarmi e non venirmi in aiuto in questioni tanto importanti, cioè nell’adempimento della volontà di Dio ? Ho detto a questo santo: “O nostro Patrono, che sei stato infiammato dal fuoco dell’amore e dello zelo per la maggior gloria di Dio, Ti prego umilmente, aiutami a realizzare i disegni di Dio.” Questo avveniva durante la santa Messa. All’improvviso sul lato sinistro dell’altare ho visto Sant’Ignazio con un gran libro in mano, il quale mi ha detto queste parole: “Figlia Mia, non sono indifferente alla tua causa. Questa regola si può adattare anche a questa congregazione”. E indicando il libro con la mano, scomparve. Mi rallegrai enormemente vedendo quanto i santi si interessino di noi e quanta sia stretta l’unione con loro. O bontà di Dio ! Come è bello il mondo interiore dato che già qui sulla terra trattiamo direttamente coi santi. Per tutta la giornata sentii vicinanza di questo Patrono, a me cosi caro. (Diario, 448).

Con queste parole nei giorni dal 21 al 23 luglio in Lincolnshire nello stato Illinois, USA, si svolgerà una conferenza nazionale delle coppie delle famiglie. Suor Donata Farbaniec – comunità di Washington D.C. – Congregazione B.V.Maria della Misericordia – condividerà con i partecipanti il messaggio di Misericordia scritto nel « Diario » di santa Suor Faustina, nel contesto dell’argomento della conferenza in quest’anno. Sono i missionari delle famiglie per il Cristo che stanno organizzando l’evento.

Il 22 luglio nel calendario liturgico ricorre la memoria obbligatoria di santa Maria Maddalena, che è Patrona di buona conversione. Dall’inizio della Congregazione B.V.Maria della Misericordia ella è nostra Patrona e soprattutto delle ragazze ed educande che hanno bisogno di un rinnovamento morale e delle quali si occupano le nostre sorelle. Le immagini e le statue di quella Santa si trovano in molti conventi della Congregazione. Nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e la tomba di santa Faustina a Cracovia-Łagiewniki, la sua statua si trova nell’altare principale, consacrato alla Patrona della Congregazione – Madonna della Misericordia.

Il 22 luglio di quest’anno nel Santuario Nazionale san Giovanni Paolo II in Washington D.C. si svolgerà, come di solito, « La serata con Gesù Misericordioso ». Sarebbe guidata dalle sorelle della comunità di Washington – Congregazione B.V.Maria della Misericordia. In questo mese un ospite particolare sarebbe suor Mary Claire della comunità della Congregazione B.V.Maria della Misericordia in Lakeville che terrà un’intervento : « Cuore a cuore presso Gesù Misericordioso » .

Si può partecipare pure all’incontro attraverso la trasmissione : www.jp2shrine.org/youtube. Dopo l’intervento e l’adorazione di Gesù, i partecipanti s’incontrano prendendo un té o un caffé.

Si organizzano le « Serate con Gesù Misericordioso » per i giovani che vogliono seguire le orme di santa Suor Faustina e santo Giovanni Paolo II, scoprendo una nuova qualità di vita nell’amicizia con Gesù Misericordioso.

Il 16 luglio di quest’anno ricorre 157-esimo anniversario della morte di madre Teresa Rondeau, fondatrice della Congregazione « Soeurs Notre-Dame de la Misericorde » in Francia (Laval) e cofondatrice della Congregazione Suore B.V.Maria della Misericordia in Polonia. E nata il 6 ottobre 1793 a Laval in Francia. Al santo battesimo ha ricevuto nome di Teresa Agata. Sul consiglio del suo confessore p.J.Chanon SI  ha iniziato un lavoro con le donne che avevano bisogno di un profondo rinnovo morale e volevano cambiare vita. Per prepararsi meglio a quest’opera, nell’anno 1818 è partita per Bordeaux, dove madre Teresa de Lamourous  conduceva « Casa della Misericordia » per le donne che volevano pentirsi dei suoi peccati. Dopo due mesi ha pronunciato lì i voti privati ed è ritornata a Laval, per essere fondatrice di una nuova « Casa della Misericordia » indipendente da Bordeaux, e dopo un tempo, Congregazione Suore « Notre Dame de la Misericorde » in Francia. Madre Teresa Eva dai principi Sułkowski, contessa Potocka, fondatrice della Congregazione B.V.Maria della Misericordia in Polonia, ha preso dalla Casa della Misericordia di Laval  lo stile dell’opera apostolica. Madre Teresa Rondeau è morta il 16 luglio 1866 ed è stata sepolta nella tomba che si trova nel giardino della Comunità a Laval. La Congregazione B.V.Maria della Misericordia in Polonia conferì alla madre Rondeau  titolo di cofondatrice. La cofondatrice spirituale della Congregazione in Polonia è santa Suor Faustina Kowalska.

Il 7 luglio di quest’anno inizia il XI-o Pellegrinaggio Internazionale a piedi che parte da Hidasnemeti (l’Unghería) attraverso la Slovacchia al Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. Durante 9 giorni i pellegrini faranno un percorso di 275 km andando per Koszyce, Radatice, Pečovska Ves, Plavnica, Piwniczna Zdrój, Gostwica, Tymbark, Brzączowice. Loro giungeranno a Cracovia il 15 luglio.  Di seguito parteciperanno alla santa Messa alle ore 14.00 e poi all’Ora di Misericordia ed alla Coroncina alla Divina Misericordia alle ore 15.00 nella cappella del convento davanti al Quadro Miracoloso di Gesù Misericordioso e presso la tomba di Santa Faustina.

Da molti anni siamo contenti che c’è la trasmissione on-line dal Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki. Durante 24 ore possono approfittarne i devoti della Divina Misericordia dal mondo intero, poter partecipare alle funzioni e pregare davanti al Quadro Miracoloso di Gesù Misericordioso presso la tomba di santa Faustina. In quest’anno, a partire dal gennaio è aumentato un pagamento per un’operatore del streaming, cioè di una ditta americana Livestream-Vimeo. Grazie ad essa, possiamo mandare un’immagine in qualità Full HD, senza restrizioni per quanto riguarda un limite delle persone che guardano nello stesso momento la trasmissione.

In questa situazione Vi chiediamo di sostenere quest’opera, affinché possa continuare a funzionare, perché costa molto quest’ impresa visto un pagamento per le fibre ottiche e streaming, pure un’attrezzatura di una qualità conveniente.

Si può fare un versamento sul conto seguente :

Zgromadzenie Matki Bożej Miłosierdzia (Congregazione)
Dom zakonny w Krakowie
ul. Siostry Faustyny 3
30-608 Kraków, Polonia

Bank BGZ BNP Paribas S.A.
ul. Kasprzaka 10/16
01-211 Warszawa, Polonia

Numero del conto:

80 1600 1013 0002 0012 3671 2001 – PLN
73 1600 1013 0002 0012 3671 2030 – EUR
41 1600 1013 0002 0012 3671 2024 – USD

Kod BIC (SWIFT): PPABPLPK

IBAN: PL

Bisogna scrivere: Trasmissione  on-line

Il 23 maggio di quest’anno nel Museo nazionale di Cracovia (via 3 maja 1) si aprira un’esposizione intitolata : « Wilno, Vilnius, Vilne – una citta, molti racconti » che comprende gli anni 1918-1948. Uno degli elementi di questa esposizione è il culto della Divina Misericordia. La Congregazione della B.V.Maria della Misericordia aveva prestato per questa esposizione 4 oggetti :

  1. L’immagine di Gesù Misericordioso dipinta da Lucja Bałzukiewiczówna, offerta dal beato don Michel Sopoćko nel 1940 per la cappella della Congregazione in Vilnius
  2. La raccolta « Immagini di Gesù Misericordioso » con le riproduzioni dell’Immagine di Gesù Misericordioso che vengono dal periodo di II guerra mondiale, eseguite da Michal Nowicki
  3. Un’immagine « Gesù confido in Te », stampato in Vilnius nel 1940.
  4. Un libretto di preghiere alla Divina Misericordia, stampato in Vilnius nel 1940.

L’esposizione è stata organizzata dal Museo Nazionale di Cracovia e il Museo Nazionale in Vilnius; il patrocinio di onore aveva preso il presidente della Polonia Andrzej Duda. Si farà prima l’esposizione a Cracovia – fino al 3 settembre 2023, dopo di che si proseguirà in Vilnius.

Nei giorni dal 9 al 13 luglio nella casa dei ritiri „Miłosierdzie” a Derdy presso Varsavia, si svolgerà un ritiro  per i membri ed i volontari di „Faustinum”. Sarà il secondo ritiro che riguarderà le tappe di formazione, fatte in comunità oppure in modo individuale. In questo ritiro, con le parole: „Invitati alla fiducia” parteciperanno i membri ed i volontari di „Faustinum” che hanno fatto la formazione del secondo anno. Il ritiro sarebbe guidato dal don Krzysztof Kowal MS e suor Emanuela Gemza ISMM.

Nei giorni dal 3 al 7 luglio di quest’anno suor Hedvig Uličná dalla comunità di Košice – Congregazione B.V.Maria della Misericordia  – guiderà gli incontri sulla misericordia di Dio e su santa Faustina, per i bambini di lingua ungherese, da 6 fino a 10 anni.  Si sta organizzando questo campo di vacanza per i bambini in Košice – Slovacchia.

Il 6 luglio di quest’anno ricorre 142esimo anniversario della morte della madre Teresa Eva dai principi Sułkowska, contessa Potocka, fondatrice delle Suore B.V.Maria della Misericordia in Polonia. Non è poco, salvare un’anima – scriveva. Questo pensiero accompagnava la sua vita e l’opera che aveva fondata, per le ragazze e le donne che avevano bisogno di un profondo rinnovo morale (le maddalene). La Congregazione fondata da lei ha dato alla Chiesa ed al mondo santa Suor Faustina, apostola della Divina Misericordia la quale è chiamata cofondatrice spirituale della Congregazione. Madre Teresa Potocka è morta nel castello di  Wilanów. I suoi resti mortali riposano nel sepolcro comune della Congregazione in Powązki a Varsavia. Non la chiamiamo santa perché solo la Chiesa ha un diritto di dare un tale titolo – ha detto al discorso per funerale don Zygmunt Golian, suo direttore spirituale. Però, che i nostri sforzi nell’opera per la quale era pronta di dare la sua vita, testimoniano della sua santità. Per saperne di più sulla vita e l’opera di madre Teresa Potocka.

Nei giorni dal 30 giugno al 2 luglio di quest’anno nel convento dei carmelitani scalzi a Lorinčik vicino Košice nella Slovaquia del Sud si svolgerà un ritiro per le ragazze e le donne con le parole : « Signore, se vuoi, puoi ». Sarebbe guidato dai Padri Carmelitani e suor Benedictina Fečova ISMM dalla comunità di Košice – Congregazione B.V.Maria della Misericordia.

Nei giorni dal 25 al 28 giugno, 75 ragazze della diocesi Savannah (lo stato Giorgia), parteciperanno agli incontri, organizzati nello scopo di discernere la loro vocazione. Le parole che accompagneranno gli incontri sono seguenti : « Dobbiamo pregare e giocare in modo forte ». Suor Faustia e suor Grace della comunità di Washington D.C. – Congregazione B.V.Maria della Misericordia, debbono raccontare che cosa è una vocazione, come fare un discernimento, un genere delle vocazioni, in che cosa consiste : essere sorella…, daranno le testimonianze personali, guideranno la preghiera e passeranno il tempo con le ragazze. Il programma include : la Liturgia delle Ore, la santa Messa, l’adorazione, diversi giochi all’aperto.

Venerdi, il 23 giugno, alle ore 15.20, sarà celebrata una santa Messa, come di solito, per l’Associazione degli Apostoli della Divina Misericordia « Faustinum » in Slovacchia. La santa Messa al Santuario della Divina Misericordia in Košice, sul quartiere KVP celebrerà don Radoslav Gὅnci. Sono celebrate le sante Messe per le intenzioni di « Faustinum » in Slovacchia ogni mese, a partire dal 2006.

Dopo la santa Messa si svolgerà un’incontro di formazione per la comunità di « Faustinum », guidato da don Tomáš Svat e suor M.Antoniana Stullerová della comunità di Košice – Congregazione B.V.Maria della Misericordia in Slovacchia.

Nei giorni dal 24 al 26 giugno, nella Casa dei ritiri dei padri gesuiti in Prešov – Slovacchia si svolgerà un ritiro, come di solito, per i devoti della Divina Misericordia. Il ritiro, su questo più grande attributo di Dio che costituisce la misericordia, guiderà suor M.Benedictina Fečova della comunità di Košice – Congregazione B.V.Maria della Misericordia, insieme ai padri gesuiti della loro comunità di Prešov.

Il 22 giugno alle ore 19.00 nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, nella cappella con l’Immagine Miracolosa di Gesù Misericordioso e presso la tomba di santa Faustina,  s’incontreranno i giovani, come di solito ogni mese. Sono le serate per rendere onore e lode alla misericordia di Dio durante le quali i partecipanti ringraziano Dio per il bene che hanno ricevuto, confidando a Gesu tutte le loro intenzioni, la Chiesa ed il mondo intero

Visto che sono messi i nuovi link ai canali, Vi informiamo che l’indirizzo dell’internet al canale della Congregazione B.V.Maria della Misericordia è seguente : https://www.youtube.com/@sw.faustyna. In questo canale c’è la trasmissione on-line dal Santuario della Divina Misericordia a Cracovia-Łagiewniki, sono pubblicati i file video e audio, dedicati alla Divina Misericordia e all’eredità spirituale di santa Suor Faustina (176 volte) : film, spot dei film col messaggio della Divina Misericordia nella lingua polacca e inglese, suo « Diario »,  programmi televisivi sulla sua vita e missione, interventi, brani musicali ed altri. Ci sono attualmente più di 58 500 abbonati al canale. Ogni giorno ne approfitta verso 7-10.000 persone.

Il 22 giugno di quest’anno nel Santuario Nazionale san Giovanni Paolo II in Washington D.C. si svolgerà, come di solito, « La serata con Gesù Misericordioso ». Sarebbe guidata dalle sorelle della comunità di Washington – Congregazione B.V.Maria della Misericordia. In questo mese un ospite particolare sarebbe don Patrick Fiorillo, cappellano di Harvard Catholic Centre e vicario nella parrocchia san Paolo presso Harvard Square in Boston ; membro di un gruppo sacerdotale di jazz « Vatican III ». Nel suo intervento parlerà sul peccato umano, sul male e sull’amore di Dio che non cessa mai e il quale ripristina all’uomo una dignità del figlio di Dio.

Si può partecipare pure all’incontro attraverso la trasmissione : www.jp2shrine.org/youtube. Dopo l’intervento e l’adorazione di Gesù, i partecipanti s’incontrano prendendo un té o un caffé.

Si organizzano le « Serate con Gesù Misericordioso » per i giovani che vogliono seguire le orme di santa Suor Faustina e santo Giovanni Paolo II, scoprendo una nuova qualità di vita nell’amicizia con Gesù Misericordioso.

Lunedi e martedi (il 19 e il 20 giugno) si svolgerà un’incontro di formazione di « Faustinum », come di solito, ogni mese, a Borši (parrocchia Streda/Bodrog – Bodrogszerdahely) in Slovacchia. Suor Hedvig Uličná della comunità di Košice – Congregazione B.V.Maria della Misericordia guidera gli incontri per la comunità slovacca e ungherese. L’argomento sarebbe la misericordia di Dio nella Bibbia e nel « Diario » di santa Suor Faustina.